SEGUICI SU ...

Select Language

Filetto in Crosta

Se avete voglia di preparare qualcosa di particolare e raffinato, vi proponiamo un secondo che sicuramente farà colpo sui vostri ospiti. La preparazione è un po’ elaborata ma non difficile, basta solo seguire le nostre indicazioni e anche voi riuscirete a fare un perfetto filetto in crosta.

Potete utilizzare sia un filetto di manzo che di maiale, dipende dai vostri gusti e per la realizzazione della crosta potete utilizzare un rotolo di pasta sfoglia o di pasta per pizza.
Il risultato sarà lo stesso cambierà solo il gusto.


Ingredienti: 

1 Kg di filetto di manzo o maiale
1 rotolo di pasta sfoglia o per pizza
100 gr di pancetta (affettata sottile)
300 gr di funghi
80 gr di noci
2 cipolle
1 sedano
1 carota

sale, pepe
vino rosso



Laviamo i funghi sotto l’acqua corrente in modo da togliere la terra, non mettiamoli in ammollo perché assorbirebbero troppa acqua che verrebbe rilasciata durante la cottura,  e affettiamoli. Tagliamo la cipolla il sedano e la carota.Tritiamo le noci finemente con un mixer. In un pentolino versiamo un pò di olio extra vergine d’oliva e mettiamo una cipolla, quando saranno dorate versiamo i funghi e lasciamoli cucinare per bene.



Durante la cottura dei funghi possiamo aggiungere un po’ di vino bianco, lasciamo assorbire tutto il liquido e quando saranno cotti aggiungiamo le noci. Mescoliamo per qualche minuto e togliamo dai fornelli.




Passiamo alla cottura del filetto che deve essere prima aromatizzato con del pepe macinato, rosmarino e sale. Versiamo dell’olio extra vergine d’oliva sul fondo di una pentola, aggiungiamo carota, cipolla e sedano che faremo tostare un pò. Adagiamo il filetto e giriamolo su tutti i lati in modo da sigillarlo.


Irroriamo con del vino rosso e lasciamo cuocere per circa 30m. In questo modo la carne all’interno rimarrà rosa ma se la preferite al sangue diminuite i minuti di cottura. Una volta cotto, privatelo dei liquidi di cottura e lasciatelo raffreddare un pochino.




Stendiamo il rotolo di pasta e spalmiamo i funghi.


Le fette di pancetta vanno messe sui funghi e al centro mettiamo il filetto.


Arrotolate la pasta sul filetto, sigillate per bene i bordi e spennellate la superficie con  dell'uovo sbattuto. Rivestite con carta forno una teglia e adagiate il filetto. Accendete il forno a 200° e infornate per circa 20 minuti. Controllate la cottura, la pasta dovrà colorarsi e non bruciarsi. Il filetto non necessita di molta cottura visto che lo abbiamo già cotto in padella. 

Questo è il risultato.


Buona Spizzicata!!

4 commenti:

  1. proverò a farlo mi sono unita al tuo blog con queste prelibatezze come non seguirti, già ti seguivo su facebook
    buona settimana

    RispondiElimina
  2. Grazie per esserti unita al nostro blog e per i complimenti...buona settimana anche a te!

    RispondiElimina
  3. Ciao vorrei sapere ma il filetto, prima di essere adagiato sulla pasta sfoglia deve essere freddo??? Grazie mille

    RispondiElimina
  4. Il filetto non deve essere necessariamente freddo, l'importante è toglierlo dai liquidi di cottura e farlo raffreddare un pochino. ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...