SEGUICI SU ...

Select Language

Liquore di cioccolato

Il liquore di cioccolato fatto in casa è molto semplice da preparare, ha un gusto dolce e delicato e non è molto alcolico quindi adatto a tutti. Potete offrirlo ai vostri amici accompagnandolo con i dolci tipici di questo periodo. Oppure potrebbe essere un'idea simpatica per un regalo sicuramente molto gradito e fatto con le vostre mani.






Ingredienti:
500 ml di latte
500 gr di zucchero bianco
150 ml di alcool a 95°
1 scatola da 75 gr di cioccolato in polvere amaro
1 bustina di vanillina
1 bastoncino di cannella

Per prima cosa versate lo zucchero e il cioccolato in polvere in una pentola e mescolateli insieme.
 




Ponete la pentola sul fornello e versate piano il latte sempre continuando a mescolare. Aggiugete la busta di vanillina e il bastocino di cannella.


Portate a bollore per circa 10 minuti continuando sempre a mescolare.

Togliete dal fornello e lasciate raffreddare. Quando la temperatura si sarà notevolmente abbassata versate l'alcool, miscelate bene. Ecco fatto il liquore è pronto, potete versarlo subito in una bottiglia e chiuderla.

Potete gustarlo anche subito, vi delizierà il palato.

Spizzicatelo dolcemente!!

8 commenti:

  1. mie careeee... già fatto il liquore che mi avete propinato nel vs blog e devo dire squisitissimo, in attesa di vs ricette buonissime.. un encomio da parte mia :-)

    RispondiElimina
  2. grazie Emanuela sei la prima ad aver provato una delle nostre ricette, quindi posto d'onore nel nostro blog. Siamo all'opera per continuare a proporvi ricette squisite...continua a seguirci a prestissimo...

    RispondiElimina
  3. ciao a tutti io sono enza ed ho un problema con le torte. praticamente seguo le ricette scrupolosamente ma una volta infornate nn hanno l'aspetto che speravo, mi è stato detto che la cottura ventilata ha tempo diversi dalla statica ma nello specifico nessuno mi ha detto ad esempio se una torta stà in forno statico a 170° x 60 min. QUANTO DOVRà STARE IN UN FORNO VENTILTO...? TANTE GRAZIE

    RispondiElimina
  4. Ciao Enza proviamo a darti qualche indicazione base, ma tieni presente che ogni forno è diverso e solo provando e riprovando si riesce a regolare bene con i tempi di cottura e le modalità più adatte.
    Il forno ventilato trasmette il calore in modo più efficace, proprio perchè l'aria in movimento conduce molto di più il calore, dunque a parità di temperatura di cottura se utilizziamo la modalità ventilata il cibo cuoce più velocemente. Quindi tieni presente questa regola fondamentale e abbassa la temperatura di 20 gradi se passi da statico a ventilato. Per il tempo di cottura devi regolarti in base al tuo forno, noi forniamo delle indicazioni generali per la cottura dei cibi da adattare ai propri forni.

    RispondiElimina
  5. Ma devo pesare tutto in grammi? o il latte e il liquore in ml?

    RispondiElimina
  6. Ciao, abbiamo messo tutti gli ingredienti in grammi per facilitare il compito, basta usare una bilancia digitale che pesa al grammo. Se hai altri dubbi siamo a disposizione. Le Spizzicate Salentine

    RispondiElimina
  7. Ciao a tutti,
    ho fatto il liquore al cioccolato (anche se sarebbe forse più invernale, ma l'ho scoperta solo ora...) però avevo un paio di quesiti sulla conservazione:
    - devo tenerlo in frigo o in freezer oppure anche fuori con gli altri liquori?
    - quanto dura?

    Grazie infinite.
    Elena

    RispondiElimina
  8. Ciao Elena, visto il periodo ti consigliamo di tenerlo in frigo, non ha scadenza...vedrai che lo finirai molto velocemente. Grazie per il tuo commento. Daniela&Letizia Le Spizzicate Salentine

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...