SEGUICI SU ...

Select Language

Crostata alle Arance

Originarie di Cina e Giappone, le arance vengono coltivate in molte aree del Mediterraneo e quindi anche in Puglia. E' un frutto invernale, che ci regala una bella dose di energia per rinforzare il nostro sistema immunitario. Per chi non può fare a meno di unire l'utile al dilettevole, ecco la nostra proposta per portare sulle vostre tavole una ventata di vitamine e di freschezza.  




*Ingredienti Per la Pasta Frolla (vedere punto A):
250 g di farina
100 g di burro
100 g di zucchero
1 uovo
1 bustina di vanillina 
½ busta di lievito
Scorza di 1 limone
1 spizzico di sale

*Ingredienti per la Crema Pasticcera (vedere punto B):
100 g di zucchero
3 tuorli
25 g di farina
2,5 dl di latte
Scorza di 1 limone
1 bustina di vanillina

*Ingredienti per la Farcitura e Mise en Place (vedere punto C):
20 g di mandorle in polvere
4 arance non trattate
70 g di zucchero
½ foglia di gelatina

A. Procedimento per la Pasta Frolla:

1) Tagliate il burro a pezzetti e lasciato ammorbidire a temperatura ambiente (minimo mezz’ora). 
2) Lavorate il burro  con la forchetta;
3) Impastate il burro con lo zucchero;
4) Incorporate il lievito con la farina e disponete il composto a fontana su una spianatoia e nel buco centrale mettete il resto degli ingredienti (uova, vanillina, scorza di limone, sale, burro con zucchero);  
5) Impastare sino ad ottenere una pasta omogenea e compatta. Formate un panetto;
6) Avvolgete il panetto in pellicola trasparente e lasciar riposare in frigo per almeno 30 min;
7) Stendere il composto con un matterello e disponetelo in uno stampo; 
8) Togliete l'eccedente di pasta, bucherellate il fondo con una forchetta e fate cuocere nel forno già caldo per 10-12 minuti a 190°C;

*******
B. Procedimento per la Crema Pasticcera:

1) Ponete lo zucchero e i tuorli in una casseruola. Lavorate gli ingredienti con cura mescolando con una frusta fino ad ottenere una crema gonfia e chiara;

2) Aggiungete la farina (+ scorza di un limone) e continuate a mescolare con la frusta per amalgamare bene il tutto. Il composto diventerà sempre più denso;

3) Versate a filo il latte precedentemente riscaldato;

4) Trasferite la casseruola sul fuoco basso e portate la crema ad ebollizione. Appena accenna a bollire, riducete la fiamma al minimo e cuocete per 2-3 minuti senza smettere di mescolare;


*******
C. Procedimento per la Farcitura e Mise en Place:
1) Incorporate le mandorle in polvere alla crema pasticcera;
2) Prendete la pasta frolla cotta; 

3) Stendete la crema pasticcera sulla frolla; 
4) Prelevate con un pelapatate 4-5 strisce di scorza d’arancia, tagliatele a fili sottili. Queste scorze ci serviranno per fare la glassa;
5) Sbucciate le arance al vivo e dividetele a spicchi;

6) Versate lo zucchero in una padella, unite gli spicchi d’arancia, lasciateli cuocere per circa 5 minuti;

7) Scolate gli spicchi di arance e sistemateli sulla crema andando dall'esterno verso l'interno;

8) Mettete le scorzette nel succo dove sono stati macerati gli spicchi di arance (punto 6); 

9) Cuocete a fuoco medio sino ad ottenere un caramello di colore chiaro, passate il tutto con il setaccio e inseriteci mezzo foglio di gelatina (che avrete lasciato in acqua fredda 10 minuti prima dell'uso). Eccovi il risultato: 


10) Versare lo sciroppo sulle arance;
11) Decorate il centro della crostata con gli scarti di pasta frolla cotta, tagliata a triangoli e ricoperti di zucchero a velo. Aggiungetevi infine un bel ciuffetto di rosmarino;  

Buona Spizzica!


2 commenti:

  1. BELLISSIMA ! L'ho cercata una torta così per tutto l'inverno e l'ho trovata ora! Grazie :il Salento non si smentisce mai. Bellezza e bontà dei cibi e delle persone.stefania campagnuolo

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefania grazie per il tuo bellissimo commento. E'incoraggiante sapere che riusciamo a trasmettere attraverso le nostre ricette un pò del sapore e del calore Salentino. Dany&Lety le Spizzicate Salentine

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...