SEGUICI SU ...

Select Language

Risotto Fantasia di Gamberi


 Questo risotto è dedicato a tutti coloro che amano il mare,  e vorrebbero racchiuderne i suoi sapori in un piatto. Per questo è importante scegliere dei gamberi freschissimi, noi abbiamo utilizzato i Gamberi rossi di Gallipoli, una varietà particolare di gambero ricca di sapore. In più abbiamo aggiunto le vongole veraci per dare un giusto equilibrio al risotto, con un tocco originale in più dato dai pinoli che si sposano bene con molti piatti a base di pesce. Per coloro che vivono lontani dal mare cercate dei prodotti preferibilmente freschi di buona qualità. Non vi resta che provare questa ricetta e gustarvela, magari in attesa di poterla assaporare direttamente qui in Salento! 

Ingredienti: per 6 persone

riso Carnaroli
 (1 tazza circa a persona)
1 Kg di vongole
800 gr. di gamberetti 
rametti di prezzemolo
2 bicchieri di vino bianco
olio extra vergine d'oliva
4 spicchi di aglio
1 bustina di pinoli
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla
sale e pepe




La preparazione dei gamberi.
La prima cosa da fare è sgusciare i gamberi, quindi procedete in questo modo, staccate la testa poi le zampe e tirate via tutto il carapace (guscio esterno). Fate attenzione a non far cadere il liquido contenuto nelle teste, è quello che darà il sapore di mare. Se il gambero dovesse presentare un filo dal colore scuro (intestino), cercate di prendere con le dita l'estremità e sfilarlo via. Raccogliete e mettete da parte tutti gli scarti le teste e i gusci dei gamberi.

Il gambero dovrà restare così.

Mettete da parte i gamberi sgusciati. 

Preparazione del fumetto per la cottura del risotto.
Riempite una pentola con dell'acqua aggiungete una cipolla a pezzi, un gambo di sedano, una  carota tagliata a pezzi, del prezzemolo, un pizzico di sale grosso e versate dentro tutti gli scarti dei gamberi. Strizzate le teste in modo da far uscire tutto il liquido contenuto. Cucinate  a fuoco basso per circa 1h.

Quando il brodo sarà pronto, filtratelo e mantenetelo sempre caldo in un pentolino che andrà tenuto su fiamma molto bassa.

Preparazione delle vongole.
Le vongole vanno aperte in padella, versate dell'olio extra vergine d'oliva, due spicchi di aglio interi e del prezzemolo, fate riscaldare un pò e versate le vongole. Chiudete la pentola con il coperchio e lasciate cuocere per qualche minuto (5 m). Aprite e quando tutti i gusci saranno aperti spegnete.

Togliete le vongole dai gusci e mettete da parte in una ciotola.

Passiamo alla preparazione del condimento per il risotto.
In una pentola versate dell'olio d'oliva, un trito di prezzemolo e aglio (2 spicchi), fate riscaldare e poi versate i gamberetti.  Rosolate da ambo i lati.

Versate mezzo bicchiere di vino bianco e lasciate sfumare delicatamente.
A questo punto togliete i gamberetti cotti e metteteli da parte.

Con la pentola sempre sul fuoco e nel fondo di cottura dei gamberi versate i pinoli e fateli rosolare giusto pochi minuti.

A questo punto versiamo il riso e iniziate la tostatura. Dopo qualche minuto versate mezzo bicchiere di vino bianco e fate sfumare.

Ricoprite il riso con il fumetto di gamberi e fate cuocere, aggiungete man mano altro brodo.

Quando il riso sarà quasi cotto versate i gamberetti e le vongole, continuate la cottura mescolando.

A cottura ultimata, dopo circa 20 m,  mantecate con una spolverata di prezzemolo tritato, pepe e una spruzzata di scorze di limone. Spegnete la fiamma e fate riposare per qualche minuto.

Non vi resta che servire questo risotto fantasia di gamberi!!






Buona Spizzicata!!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...