SEGUICI SU ...

Select Language

Cantucci Salentini

I Cantucci (biscottini alle mandorle) sono dei noti biscotti di origine toscana ma che ormai si trovano in tutta Italia. La ricetta Salentina è ovviamente molto simile a quella toscana: l'unica differenza è che il burro viene sostituito con l'olio E.V. di oliva. Insomma, ci sono cantucci e cantucci... Per chi adora quelli caserecci e genuini, vi invitiamo a farli in casa con questa ricetta. Se conoscete solo la versione toscana, dovete assolutamente assaggiare questa insieme ad un bel calice di vino bianco moscato, Salentino Doc, cela va sans dire...






Ingredienti per 5/8 persone: 
500 gr di farina 00
300 gr di mandorle
250 gr di zucchero
2 bustine di lievito in polvere
1 limone (scorza)
2 uova intere
1 tuorlo
4 cucchiai d'olio E.V. d'oliva
100 ml di latte


Procedimento:
1) Noi abbiamo utlizzato delle mandorle già sbucciate ma potete anche utilizzarle con la buccia. Potete togliere la pellicina molto facilmente immergendo le mandorle in acqua calda per qualche minuto. A ogni modo, fate tostare leggermente le mandorle in una pentola antiaderente su fuoco medio/alto per circa un paio di minuti; 



2) Setacciate la farina sul vostro piano di lavoro, aggiungete il lievito e mescolate bene. Formate una fontana e inseriteci lo zucchero, le 2 uova intere, la scorza di un limone, l'olio e il latte;

3) Amalgamate il tutto per bene sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo;

4) Aggiungete le mandorle intere e lavorate la pasta sino a quando non si vedono più le mandorle in superficie;

5) Con le mani infarinate, formate un salame spesso di 4-5 cm e sistematelo in una teglia rivestita con carta forno;


6) Spenellate con un pennello il tuorlo d'uovo sbattuto su tutta la superficie e infornate in forno caldo a 200°C per circa 20 min;

7) Sfornate e lasciate raffreddare completamente. Tagliate quindi il salame a fette di circa 1,5 cm di spessore in modo da ottenere tanti biscottini;

8) Riponete le fette sulla stessa teglia e infornate nuovamente per altri 20 min a 180°C. A metà cottura girate i biscotti sull'altro lato per farli tostare bene. Quando saranno dorati da entrambi i lati potete toglierli dal forno. 

9) Fateli raffreddare completamente e serviteli con un calice di vino bianco moscato. 



Buona Spizzica!

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...