SEGUICI SU ...

Select Language

Parmigiana di Carciofi


 

Questa ricetta potrebbe essere un'idea per il giorno di Pasquetta. La potete preparare con calma anche un giorno prima, si manterrà benissimo. L'ingrediente principale sono i carciofi, quindi bisogna sceglierli di ottima qualità, in questo periodo se ne possono ancora trovare di buoni. Approfittate dell'ultimo raccolto per gustare nel modo migliore questa verdura.   



Ingredienti per 6 persone
10 carciofi
1 mozzarella
200 g di mortadella (a fette)
200 g di parmigiano grattuggiato
800 g di salsa di pomodoro o (pomodori pelati)
olio extra vergine d'oliva
1 spicchio di aglio
200 g di farina
acqua frizzante fredda
3 limoni
2 uova
sale e pepe



Per prima cosa bisogna pulire i carciofi, iniziando a togliere le foglie esterne, quelle più dure sino ad arrivare a quelle più tenere. Tagliate la parte della punta, come in foto, e successivamente tagliate in tondo la parte esterna quella più viola. La parte del gambo va ripulita delle parte esterna.

Preparate un contenitore con dell'acqua e succo di limoni dove andrete a mettere i carciofi appena puliti, per evitare che anneriscano. 

Quando saranno tutti puliti, affettate i carciofi in questo modo, formando delle fettine.

Poneteli in un canovaccio per fargli asciugare bene.

A questo punto si può passare alla preparazione della pastella per la frittura.
Versate la farina in un contenitore e aggiungete pian piano dell'acqua frizzante fredda di frigo.
Amalgamate sino ad ottenere una consistenza fluida, ma non liquida.

Incorporate due uova insieme ad un pizzico di sale.

Immergete i carciofi nella pastella e fateli amalgamare bene.

Versate dell'olio d'oliva extravergine in una padella per frittura, quando sarà caldo al punto giusto aggiungete uno alla volta i carciofi.

Dorateli bene. 

Quando saranno colorati al punto giusto toglieteli dall'olio.

Poneteli in un piatto con carta assorbente per far asciugare l'olio in eccesso.

Preparazione del sugo di pomodoro.
Fate dorare uno spicchio di aglio in un pentola con dell'olio d'oliva extra vergine.

Quando l'aglio sarà imbiondito toglietelo e versate la salsa di pomodoro, spolverate con un pizzico di sale e cucinate per circa 30 minuti.

Quando tutti gli ingredienti saranno pronti potete iniziare ad unirli insieme.

Preparate le fette di mortadella, il parmigiano grattugiato e la mozzarella che taglierete a dadini.

Nel tegame che andrà in forno versate sul fondo il sugo di pomodoro.

Formate il primo strato con i carciofi fritti.

Aggiungete la mozzarella tagliata a dadini e spolverate con il parmigiano.

Ricoprite con uno strato di carciofi, poi il sugo e adagiate sopra le fette di mortadella sino a ricoprire tutto.

Versate nuovamente la mozzarella e il parmigiano.

Ricoprite con l'ultimo strato di carciofi.

Versate il sugo di pomodoro e spolverate con il parmigiano.

Infornate in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti. Togliete dal forno quando la superficie sarà  cotta e nel tegame non ci sarà nessun liquido. 

Servite e Buon divertimento!!


2 commenti:

  1. molto molto interessante! proverò :P

    RispondiElimina
  2. Ciao attendiamo un commento anche dopo la prova assaggio!! Le Spizzicate Salentine Daniela & Letizia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...