SEGUICI SU ...

Select Language

Nespolino (liquore di Nespole)

Come promesso nel nostro post del 15 giugno scorso, vi proponiamo la ricetta del Nespolino  gentilmente regalata dalla nostra cara Gina, una persona stupenda, generosa e soprattutto una risorsa infinita di ricette particolari salentine. Quando abbiamo qualche dubbio su come preparare un determinato prodotto, sappiamo che possiamo contare su Gina, una delle nostre consulenti esperte in materia ;) Senza Gina e tutte le nostre mamme, vicine di casa..., questo blog non sarebbe cosi ricco di tradizione e di consigli giusti! Eccovi quindi la ricetta per realizzare il liquore di Nespole,  chiamato  Nespolino.   


Ingredienti per 2,5 litri di liquore:
70 noccioli di nespole
1/2 litro di alcool puro
2 kg zucchero
2 l latte intero di giornata
1 bottiglia vuota con ampio collo

Procedimento:
1) Mangiare le nespole e conservarne i noccioli SENZA LAVARLI tanto poi l'alcool disinfetterà tutto. Oppure preparate una bella confettura (cliccate qui per visualizzare la ricetta);

2) Fate essiccare i noccioli in un vassoio per 4/5 gg (in ripostiglio-luogo buio e asciutto);

3) Versate i noccioli nell'alcool e lasciateli al buio (in un ripostiglio) per 40 gg;



4) Prendete una pentola con bordi alti, versateci 2 l di latte;


5) Fateci sciogliere lo zucchero (fuori fuoco);


6) Mettete sul fuoco medio e quando comincia a bollire, abbassate la fiamma e fate cuocere lentamente per mezz'ora. Girare di tanto in tanto;

7) Togliete il tutto dal fuoco e lasciate completamente raffreddare (anche una notte intera). Aggiungete l'alcool con i noccioli.;


8)  Lasciate in infusione per circa mezz'ora (girare di tanto in tanto);

9) Si filtra e si beve fresco! Al massimo, mettetelo un'ora prima di servirlo nel freezer ma non lasciate che si congeli. PS: si conserva rigorosamente in frigo per massimo un'anno!






Nespoliamo insieme?

5 commenti:

  1. penso che questa cara amica GINA sia la mia stessa amica o mi sbaglio? Roberta (milanese ma adottata dai salentini)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta! Si, è proprio lei, la nostra GINA nazionale, una GRANDE!!! Dai magari ci becchiamo quest'estate sullo scoglio "spetteguless" di mancaversa ;)) bacio! Lety&Dany

      Elimina
    2. Sii speriamo!! è da tanto che non veniamo su quel bellissimo scoglio!! Baci Roberta!

      Elimina
  2. io uso un litro di vino bianco di buona qualità 350 gg,di zucchero di canna 350 cc.di alcool e 80 noccioli di nespole di buona grandezza,per un peso complessivo di 160 o 180 gg. se sono piccli ne aggiungo altri per arrivare al peso,180gg.è perfetto. dopo di che mettete tutto insieme in un contenirore e lasciate riposare per 40 50 gg. trascorso il tempo filtrate tutto imbottigliate ,dopo 10 gg. potrete gustare il nespolino.i noccioli non vanno pestati lasciateli come sono.a fine procedura con i noccioli recuperati potrete aromatizzare il vino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo interessantissimo contributo! Da provare! cin-cin ;-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...