SEGUICI SU ...

Select Language

Arancini Tricolore bianco, rosso e verde

Ogni tanto ci viene voglia di cucinare qualcosa di molto goloso, e il metodo di cottura per realizzare qualcosa di sfizioso e che soddisfi la gola è ovviamente la frittura. Chi non la adora, qualsiasi cosa venga fritta assume un sapore speciale, l’importante è non esagerare ogni tanto possiamo concedercela. Ci teniamo a precisare che facciamo parte di quella categoria che usa l’olio d’oliva extra vergine anche per le fritture. Molte sono le opinioni al riguardo, ma riteniamo che sicuramente l’olio e.v.o. è il più indicato, mantiene intatte le molecole anche ad altissime temperature (punto di fumo), e non sprigiona tossine dannose, a differenza dell’olio di semi o altri simili. Quindi non pensiate che sia uno spreco friggere con un buon olio e.v.o., perché tutto influirà sulla genuinità del piatto e quindi di conseguenza sulla vostra salute. Quando pensiamo agli arancini di riso, immaginiamo subito un ripieno piuttosto corposo, noi invece vi proponiamo un’idea molto leggera e allo stesso tempo sfiziosa. Ingredienti freschi e poco calorici , come pomodoro fresco, basilico, olive nere e un formaggio morbido tipico salentino il cacioricotta.  Scoprite la ricetta....


Ingredienti per 4 persone
500 gr di riso
10 pomodorini maturi
20 olive nere
2 uova
1 cucchiaio di capperi
6 fette di formaggio (cacioricotta) o altro tipo morbido
10 foglie di basilico
4 cucchiai di formaggio grattugiato
 (mix tra parmigiano e pecorino)
pangrattato
olio d'oliva extra vergine
sale e pepe
erba cipollina


1 - Iniziate tagliuzzando i pomodori a concassè, ovvero a dadini, insieme al formaggio. Snocciolate le olive e spezzettatele in piccole parti, lo stesso fate con le foglie di basilico e qualche ciuffetto di erba cipollina;..

2- Lessate il riso e lasciatelo raffreddare in un contenitore.

3 - Aggiungete le uova;

4 - Versate su tutto il composto. il mix di formaggi grattugiati, un filo d'olio e.v.o., un pò di sale e una spolverata di pepe. Amalgamate bene, fino ad ottenere un impasto abbastanza compatto;

5 - Passiamo adesso alla preparazione degli arancini. Tenete vicino a voi una ciotola con dell'acqua , servirà ad inumidirvi sempre le mani durante questa fase. Prendete una piccola parte di riso e adagiatelo sul palmo della mano, cercate di formare un incavo con i bordi rialzati. All'interno andrà il ripieno, quindi deve essere  abbastanza capiente.

6 - Inserite all'interno un pò di tutti gli ingredienti, fino a riempire tutto lo spazio;

7 - Richiudete piano piano i bordi esterni portandoli verso il centro, sempre con le mani umide, aggiungete altro riso in modo da coprire tutto;  

8 - Arrotolatela bene sul palmo della mano fino ad ottenere una polpetta di forma circolare e compatta;

9 - Impanate gli arancini nel pangrattato;

10 - Eccoli pronti per l'ultimo passaggio, il tuffo nell'olio bollente;

11 - Versate dell'olio e.v.o. in una pentola abbastanza capiente, portate a temperatura e friggete le polpette di riso sino a doratura perfetta; 

12 -  Asciugate su carta da cucina per eliminare l'olio in eccesso;

13 - Serviteli ancora caldi, accompagnati da un buon vino.


Spizzicatevi di gusto!

6 commenti:

  1. Ragazze! Che bomba gli arancini!!! Gli adoro da morire! Ripieno interessante e originale:) un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, una bomba dal contenuto poco calorico questa. Cerchiamo di moderare le calorie... Grazie per il commento baciii

      Elimina
  2. Ciao Belle ;) un ripieno davvero insolito per gli arancini, il riso è cosi versatile si presta a mille declinazioni...ben venga anche la vostra ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna, questo ripieno rappresenta la nostra terra è un mix di sapori genuini. Siamo contente vi piaccia :) un bacione

      Elimina
  3. Risposte
    1. Riportiamo il commento di Happymama per un problema tecnico è stato eliminato: "Che bello il vostro blog! Complimenti! E che ricette deliziose che avete. Sono salentina pure io, pero vivo in svizzera :-) tornero presto! ciaooo"
      Rip: "Ciao Carissima grazie per essere arrivata qui sul nostro blog, che piacere averti tra le nostre lettrici. Siamo felici di poter trasmettere un pò dei sapori di casa a voi che site lontane..un abbraccio"

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...