SEGUICI SU ...

Select Language

Bombette al Caciocavallo

Le nostre Bombette sono una rivisitazione della tradizionale ricetta pugliese, ci siamo divertite a crearne una versione tutta nostra. Tipiche della zona della Valle D’itria sono molto conosciute anche nel basso Salento, dove si possono trovare già pronte preparate dalle macellerie. 
Le varianti sono diverse ma la sostanza rimane sempre la stessa, si tratta di involtini di carne di manzo o capocollo in alcuni casi anche pancetta, ripieni di carne macinata e tocchetti di formaggio locale "Caciocavallo". Il nome esprime proprio l'esplosione di sapori che si sprigionano in bocca una volta assaggiate. Visto il successo ottenuto dai nostri bocconcini di carne, abbiamo pensato di proporvi questa ricetta, veloce e facilissima da realizzare.


Ingredienti per 4 persone

400 gr di carne macinata mista (vitello e maiale)
50 gr di parmigiano grattugiato
50 gr di pangrattato
200 gr di pancetta affettata
100 gr Caciocavallo o (altro formaggio a pasta filata)
sale e pepe
prezzemolo
rametti di finocchio o finocchietto




1 - Impastate la carne macinata con il parmigiano, il pangrattato, il prezzemolo tritato, aggiungete del sale e pepe. Formate delle schiacciatine e al centro ponete il formaggio a tocchetti e qualche ciuffetto di finocchio o finocchietto selvatico;


2 - Formate con la schicciatina di carne una polpetta, adagiandola sul palmo della mano e richiudendo i bordi verso l'interno;


3 -Stendete le fettine di pancetta e adagiatevi sopra le bombette, arrotolatele bene fino a ricoprirle completamente;


4 - Adagiate le bombette in una teglia rivestita con della carta forno e infornatele a 180° per circa 30 m;


5 - Dovranno essere belle colorate e con la superficie quasi croccante;


6 - Servitele con un contorno di insalata mista o delle verdure grigliate. Noi le abbiamo abbinate a dell'insatala fresca, lampascioni e olive celline;


Buona Spizzicata!



14 commenti:

  1. io a Martina Franca mangio delle bombette che sono un incanto, mio figlio grande ci vivrebbe! Questa versione mi sembra deliziosa, deve essere morbida e saporitissima, credo che la proverò! Un bacione care

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona i tuoi figli sono dei veri buongustai, beh poi con una mamma così brava come non esserlo. Grazie e buon w.e.

      Elimina
  2. Divine!!! Ci credo che sono un esplosione di sapori...queste le rifaccio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gio se le rifai vogliamo sapere come sono venute mi raccomando..attendiamo! :) baci e buon we

      Elimina
  3. SQUISITISSIME, le devo provare GNAMGNAMGANM!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cris grazie prova la ricetta e facci sapere. Buon w.e.

      Elimina
  4. Ragazze ma quando mi invitate? dire strepitoso è sicuramente poco in confronto a tale bontà! bellissima la vostra rivisitazione...io ricordo ancora le bombette acquistate a Mottola (TA) quando lavoravo a Taranto.Squisite specie se cotte al fornello.....Usavano 2 tipi di carne, maiale e vitello, fettine sottilissime e poi al centro la farcitura con carne tritata erbe aromatiche e formaggio.All'esterno una fetta a velo di pancetta . A che bontà! vi abbraccio, siete state come sempre brave!
    Peppe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo Peppe ci lusinghi, i tuoi complimenti ci riempiono di orgoglio. Un cultore come te della cucina pugliese tradizionale e non che apprezza la nostra rivisitazione, beh siamo felici:) Vieni quando vuoi ....baci

      Elimina
  5. che bella ricetta, ma le originali si fanno con la carne di maiale cruda tagliata sottilissima o no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cara si le originali sono degli involtini fatti con delle fettine sottilissime di carne di maiale ripiene di macinato e formaggio, ma le versione sono diverse.

      Elimina
  6. strepitose e divine! una rivisitazione golosa e armoniosa nel gusto: che delizia ragazzee!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clara grazie che bella recensione, un abbraccio!

      Elimina
  7. ciao e complimenti per la ricetta! mi viene fame solo a vederla!

    volevamo avvisarvi che è partito il nuovo contest di ricette a base di latticini e formaggi L’ArTTE IN CUCINA organizzato da “A FUOCO LENTO – l’appetito vien mangiando!”
    CLICCA QUI PER PARTECIPARE AL CONTEST

    Perchè non partecipi con questa ricetta?

    RispondiElimina
  8. devono essere buonissime queste polpettine, poi fatte al forno senza la necessità della frittura, mi spaventa un po' meno farle!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...