SEGUICI SU ...

Select Language

Torta di Riso

Con la ricetta di oggi partecipiamo al contest "Rice Blogger 2013" . Era scontato  presentarsi con una ricetta salata e quindi, ci siamo buttate sul dolce. Pensando al dessert preferito di Nonna Crocifissa, abbiamo deciso di cucinare la famosissima torta di riso (quanto meno in Belgio essendo un dolce tipico del paese). Essendoci un'infinità di varietà di riso, vi consigliamo di optare per il riso "tondo" il quale ha chicchi piccoli e tondeggianti e che lo rende adatto alla preparazione di dolci (visto che durante la cottura rilascia amido). Le varietà più conosciute sono Auro, il Balilla, il Cripto, Retio, Originario, il Pierrot, il Raffaele e il Selenio. Una ricetta gustosissima e un modo alternativo di utilizzare il riso. 

* Ingredienti:

-Per l'impasto:
60 g di burro
50 g di zucchero 
1 uovo
1 tuorlo
135 g di farina
sale

 -Per il ripieno:
100 g di riso (riso consigliato: tondo)
burro per foderare la padella
1 l di latte intero
½ baccello di vaniglia
50 g di burro
150 g di zucchero
sale

* Preparazione
-Per l'impasto:
1) Per prima cosa preparate la pasta. Mescolare il burro sciolto con lo zucchero con un pizzico di sale;




 2) Aggiungete il tuorlo e l'uovo;

3) Continuare a mescolare il composto: deve essere spumoso;




4) Infine, incorporate la farina;




5) Mescolate sino ad ottenere una pasta morbida e cremosa. Lasciar riposare un'ora in frigorifero;




-Per il ripieno:
6) Sciacquate il riso sotto l'acqua fredda del rubinetto per far eliminare l'amido in eccesso;



7) Imburrate una pentola (bordi alti - meglio una pentola che va anche in forno) e fateci bollire il latte con mezzo baccello di vaniglia aperto con un coltello;



8) Aggiungete il riso;

9) un po 'di sale e il burro;



10) Portate ad ebollizione, mescolando regolarmente;



11) Coprire e cuocere a 200° C in forno per 15 min.;



12) Dopo 15  min di cottura in forno, aggiungete lo zucchero e mescolate. Infornate per altri 5 min, sempre a 200°;



16) A questo punto, rimuovete il coperchio e riducete la temperatura del forno di metà (100 ° C) . Proseguite la cottura per altri 10 min. aprendo il forno regolarmente per monitorare  la cottura del riso e mescolare. ATTENZIONE!! Controllate spesso onde evitare che il latte sporchi il vostro forno. Noi, abbiamo evitato la catastrofe ;-) ;



17) Riprendete l'impasto che si sarà indurito;

18) Foderare una tortiera della forma desiderata (con bordi alti); 

19) Versate la crema di riso sull'impasto;

20) Cuocere a 200 ° C per altri  30-35 min. Fate raffreddare prima di servire. 





un tocco di colore e sapore con un po' di sciroppo di melograno: 


Buona Spizzicata!






5 commenti:

  1. veramente bella questa preparazione ma non immaginavo così laboriosa nella preparazione del ripieno. io ho assaggiato una torta simile preparata da un mio amico di Noci che ha ereditato la ricetta da sua nonna ed è molto simile sia come aspetto e penso anche come gusto..brave ragazze...come sempre forza puglia!vi abbraccio,Peppe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Peppino ;-) si in effetti è laboriosa questa ricetta ma, parola di Spizzicate, ne vale la pena! Questa torta di riso con quest'aroma delicatissimo di vaniglia è davvero irresistibile! Un abbraccio a te e buon lunedì! Dany&Lety

      Elimina
  2. Ciao,
    Oggi il web mi ha portato qui da voi, siete magnifici!
    Sono in Salento da trentanove anni, ci vivo benissimo e non smetto mai di conoscere le sue innumerevoli meraviglie.
    La torta sembra squisita, oltre ad essere bellissima, complimenti, se dipendesse da me vi assegnerei il primo premio! ;-)
    Siete bravi e simpatici, vi aggiungo al mioblog roll così visitandovi mi farete conoscere meglio la mia terra adottiva.
    Un saluto
    Cle Reveries

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Cle Reveries e benvenuta nel Club delle Spizzicate ;-) Quanti complimenti.... ci fai arrossire... Comunque anche il tuo blog è molto interessante, ci sono tante curiosità sul nostro amatissimo Salento! Grazie per il tuo commento e speriamo di rivederti presto su questo spazio virtuale ;-) un caro saluto et Bonne semaine ;-) Letizia & Daniela

      Elimina
    2. Merci beaucoup, mes chères de vos compliments pour mon bog, vous êtes très gentiles.
      Ad arrossire sono io,mie care Letizia & Daniela :-)
      Grazie e buona settimana anche a voi

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...