SEGUICI SU ...

Select Language

Costolette di Maiale al Forno/Grill

Voglia di costolette alla griglia ma con questo tempo ballerino non ve la sentite ancora di tirare fuori il barbecue? quanto vi capiamo... Noi, abbiamo osato, abbiamo tirato fuori il nostro barbecue ma ce ne siamo pentite alla grande... Infatti, questo week-end, avevamo invitato degli amici per fare una bella grigliata all'aperto ma purtroppo, una bufera fresca di vento di tramontata ci ha costrette a cambiare programma. Tutta questa carne andava cucinata lo stesso e quindi abbiamo pensato a cucinarla in forno e sulla piastra. In quei momenti, si ringrazia il cielo per aver "ceduto" ad un acquisto "impulsivo" online. In effetti, circa 1 mese fa, abbiamo sfruttato un coupon trovato su un nuovo sito www.cuponation.it facendo così un'esperienza di shopping intelligente e conveniente da Kasanova.  La piastra è arrivata velocemente, giusto in tempo per salvare il nostro barbecue.  Un'alternativa salva pranzo e gustosissima grazie alla marinatura con erbe fresche aromatiche... Gli amici hanno gradito, questa volta, c'è la siamo cavata così, Pfiufff ;-)))

Ingredienti:
1 costoletta di maiale/agnello o altro a persona
Trito aromatico composto da salvia, rosmarino, timo e maggiorana
Misto di pepe nero, rosa, bianco, (in alternativa al pepe potete utilizzare il peperoncino in polvere o fresco)
1 spicchio d'aglio ogni 2 costolette
Olio E.V. di oliva
Aceto bianco
sale


1) Iniziamo nel preparare la marinatura in una ciotolina mescolando il nostro trito di erbe aromatiche e pepe macinato all'istante (se vi piace, lasciate pure i chicchi di pepe interi oppure, sostituitelo con del peperoncino in polvere/fresco);  


2) Aggiungete 4 Cucchiai d'olio E.V. di oliva e l'aceto bianco e infine, uno spicchio d'aglio tagliato a rondelle;



3) Cospargete il tutto sulla carne su ambedue i lati e conservare in luogo fresco e asciutto (frigo) per circa 30 min. Il tempo di prendere un aperitivo per esempio ;-) ;  



4) Riscaldate per bene la vostra piastra e quando sarà rovente, adagiateci  le vostre costolette. Per avere una carne "marcata al ferro", vi consigliamo di farla cuocere per bene 3/4 min da un lato e 3/4 min dall'altro. In linea di massima, la carne va girata quando si presentano piccole goccioline sulla parte superiore, quindi va tolta dal fuoco quando si ripresenta la stessa situazione dall’altro lato. Insomma, evitate di girarla in continuazione; 



5) Se siete in molti e volete mangiare tutti insieme, potete anche cuocere la carne in forno per circa 15/20 min e servite bollente! 



Ovviamente, come contorno, vi consigliamo la semplicissima ricetta pubblicata venerdì scorso, quella dei Pomodori Gratinati... oppure le patate in agrodolce 



Buona Spizzica e Buon week-end!



3 commenti:

  1. che fame che mi avete fatto venireee... immagino il profumino :-P
    Complimenti e buon w.e. (di sole, si spera!)

    RispondiElimina
  2. Adoro mangiare la carne alla griglia ,queste costolette marinate cosi devono essere squisite .Questo fine di settimana faremmo la grigliata a casa mia con tutta la famiglia e queste costolette sicuramente ci saranno .Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Un post che è un tesoro, da mandare a memoria.
    Ci avete svelato i preziosi consigli per fare una ottima costoletta e che si possono adottare anche per le altre carni alla griglia.
    Più o meno così io cucino il pollo: è buonissimo!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...