SEGUICI SU ...

Select Language

Tris di Alici in Crosta

Tra la categoria del "Pesce Azzurro", le Alici chiamate anche Acciughe sono spesso poco considerate e quasi totalmente assenti nella dieta alimentare di tutti noi.  Un vero peccato perché oltre ad essere molto economiche e quindi alla portate di tutti i portafogli, contengono proprietà nutrizionali molto importanti. Questi deliziosi pesciolini dal colore argento brillante non superano i 20 centimetri di lunghezza, sono molto presenti nel nostro mar Mediterraneo. Ricchi di Omega 3, ferro, fosforo, calcio e proteine, sono un valido alleato per il nostro benessere. Non avete davvero più nessuna scusa, per iniziare a mangiarle se ancora non rientra nelle vostre abitudini. Le potete acquistare già pulite e spinate e divertirvi in cucina a prepararle in tantissimi modi tutti di sicuro successo.
Noi vi deliziano con un tris di antipasti, protagoniste principali le Alici e i Fiori di zucca altro elemento tipico del nostro territorio, facilmente reperibile in questi mesi estivi. Le cotolette di Alici sono forse il piatto più antico dei tre che vi propiniamo. Noi ne siamo ghiotte, appena fritte calde e croccanti sono deliziose.

Ingredienti per 4 persone

1 Kg di Alici (spinate)
8 fiori di zucca
2 uova
5 cucchiai di farina
5 cucchiai di pangrattato
5 cucchiai di formaggio pecorino o grana
formaggio pecorino a scaglie (q.b.)
prezzemolo
1 limone
sale e pepe


Quando andate dal vostro pescivendolo di fiducia scegliete le Alici appena pescate e fatevele spinare. Poi passate dal fruttivendolo e prendete le zucchine più belle con i fiori grandi, devono essere di un giallo-arancio brillante appena raccolti. Una volta a casa potete conservare in frigo fino al momento dell'utilizzo. Noi siamo passate dal nostro Orto e abbiamo raccolto le zucchine la mattina quando sono al massimo del loro splendore e con i fiori ben aperti.


Tortino di Alici:
1 - In un tegamino, potete utilizzare anche una forma rettangolare in alluminio, versate dell'olio e.v.o. su tutto il fondo e adagiate le Alici aperte fino a formare uno strato;


2 - Sbattete un uovo in una ciotolina con un pizzico di sale e pepe, aggiungete del prezzemolo tritato e amalgamate bene;


3 - Versate una parte del composto sopra il primo strato di Alici;


4 - Formate un secondo strato di Alici, spennellate con la restante parte di uovo e spolverate con il formaggio grattugiato. Versate a filo su tutta la superficie l'olio e.v.o. e infornate in forno già caldo a 180° per 30m. Quando la superficie sarà dorata potete togliere dal forno.


Cotolette di Alici

1 - Aprite a libro le Alici e adagiatele su un tagliere. Poi sbattete un uovo con un pizzico di sale e sistemate sia il pangrattato che la farina in due ciotoline separate;


2 - I passaggi da fare sino farina, uovo e pangrattato. Cercate di schiacciare bene le Alici quando le immergete sia nella farina che nel pangrattato;


3 - Eccole qui le cotolette di Alici pronte per essere fritte;


4 - Versate dell'olio e.v.o. in una pentola con i bordi alti e portatelo a temperatura, friggete le cotolette poche alla volta sino a doratura, girandole da entrambi i lati;


Fiori di Zucca ripieni con Alici

1 - Adagiate le Alici sempre ben aperte in una ciotola, versate il succo del limone, prezzemolo tritato e lasciatele marinare per qualche minuto;


2 - Separate i fiori dalle zucchine con delicatezza, lavateli bene e asciugateli con della carta assorbente da cucina. Aprite i fiori delicatamente ed eliminate i pistilli presenti all'interno, attenzione a non lacerarli;


3 - Create delle scaglie sottili di pecorino e procediamo con la farcitura dei fiori;


4 - Inserite in ogni fiore u filetto di Alici e qualche scaglia di formaggio e richiudeteli cercando di attorcigliare i petali uno introno all'altro;


5 - Irrorate con olio e.v.o. il fondo di una pirofila, adagiate i fiori ripieni e spolverate con del pangrattato mescolato a del parmiggiano grattugiato o sempre pecorino se lo preferite, Infornate in forno già caldo a 180° per 40 m.


Quando il tris di Alici sarà pronto servitelo in un piatto da portate e gustatelo possibilmente caldo: Buona Spizzicata!







6 commenti:

  1. tris spettacolare!!
    le faccio anche io tranne quelle nel fiore che ti "rubo" subito ^_^
    bacio
    p.s.
    non sono un robot ma sono un poco cecata ^_^...togli il codice se puoi <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna non ti preoccupare non ci sembri un robot ;) Grazie per il commento.

      Elimina
  2. Tutto favoloso, ubellissimo e golosissimo quadro d'insieme!!!
    Io li ho sempre realizzati e serviti separatamente, anche perchè e un po' difficile trovare tutto contemporaneamente. In Salento è facile trovare zucchine freschissime con i fiori, ma più buoni sono i fiori singoli che sono i maschi che servono per l'impollinazione e sono più saporiti e croccanti.
    Un "bravo" particolare per il ripieno dei fiori! Le alici marinate sono originali e molto intonate in questa pietanza, una alternativa per chi come me le ama e non ha un abbattitore purtroppo!
    Non posso far altro che dirvi grazie!!!
    Vi abbraccio e vi auguro uno splendido weekend!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cle i tuoi commenti arricchiscono sempre i nostri post. L'idea è quella di dare tre suggerimenti diversi utilizzando le Alici, possono essere anche dei piatti unici da servire singolarmente. Grazie e buon inizio settimana.

      Elimina
  3. Prima volta che vedo quel pesce preparato cosi, siccome ho presso un paio di chili, cercavo una ricetta per prepararli di un modo diverso, credo che questo sia il modo giusto di farlo. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara siamo felici di averti dato dei suggerimenti per preparare le Alici, facci sapere come verranno. baci

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...