SEGUICI SU ...

Select Language

Linguine agli Scampi al sapore d'Arancia e Pepe Rosa

Ormai ci conoscete abbastanza per sapere che siamo delle “fanatiche” sostenitrici dei prodotti di qualità "Made in Italy". In ogni regione del nostro stivale si possono trovare tante specialità enogastronomiche di cui andare fieri, noi siamo sempre alla ricerca di prodotti e alla scoperta delle loro origini.  E' importante conoscere questo patrimonio che fa parte della nostra identità italiana. Ogni tanto ci piace uscire dalla Puglia per assaggiare quanto di più buono ci possa essere nei dintorni ma, a volte,  capita anche che siano i prodotti a sbarcare nelle nostre case. E' successo poco tempo fa: una giornata grigia che non prometteva niente di buono,  fortunatamente è stata letteralmente trasformata dall’arrivo a casa nostra, di un carico di sole firmato "Contadini per Passione".
Il cuore pulsante dei "Contadini per passione" sono tre giovani ragazzi siciliani, Paolo Kiko e Marco, talmente appassionati della loro terra tanto da decidere di dedicarsi completamente alla coltivazione di un meraviglioso aranceto. Ci siamo ripromesse di andare a trovarli per conoscere la Sicilia con le sue tante meraviglie, sia storiche che gastronomiche. I nostri amici hanno voluto deliziarci con delle ottime Arance qualità  “Washington Navel”, una cultivar molto presente nella zona di Ribera. Un frutto dalla dolcezza infinita, ricco di vitamine A, B, B2, C, e sali minerali, un vero concentrato di benessere . Non abbiamo potuto resistere al richiamo di queste arance cosi colorate e succose, tanto che l’ispirazione per preparare un buon primo piatto è stata quasi immediata. Guarda caso avevamo appena comprato degli ottimi Scampi freschi, l’accostamento ci ha lasciato a dir poco soddisfatte!



Ingredienti per due persone 

150 gr di linguine secche
8 scampi freschi
1 arancia non trattata - Washington Navel
1 cipolla bianca (piccola)
½ bicchiere di vino bianco
5 pomodorini invernali
Olio extra vergine d’oliva
sale, e pepe
grani di pepe rosa
prezzemolo


1 - Lavate gli Scampi, e con un coltello praticate un taglio netto sulla parte inferiore. Estraete delicatamente la carne presente all'interno del carapace e mettetela da parte. Lasciate integro il carapace con la testa e lasciatene interi solo due. Spremete il succo dell'arancia e grattugiate la buccia facendo attenzione a non prelevare anche la parte bianca;



2 - In un piatto versate una parte del succo d'arancia e fate marinare gli scampi con alcuni grani di pepe rosa, insaporite con pepe nero tritato e sale, aggiungete un pò di buccia di arancia e olio e.v.o.



3 - Affettate la cipolla, tagliate in quattro parti i pomodorini e tritate il prezzemolo;



4 - Fate soffriggere la cipolla in una padella con due cucchiai di olio e.v.o., una volta imbiondita adagiate gli scampi interi e i carapaci. Fateli rosolare bene da ambo i lati in modo che rilascino tutto il loro sapore;


5 - Sfumate con il vino bianco e quando sarà evaporato aggiungete i pomodorini. Proseguite la cottura per qualche minuto ancora. Cercate di far uscire dalle teste il succo, magari aiutandovi con un cucchiaio. A questo punto potete togliere gli scampi, eliminate i carapaci vuoti e mettete da parte gli scampi interi che vi serviranno per la "mise an place";


6 - Versate nella padella gli scampi lasciti marinare con tutto il sughetto. Insaporite con sale e altro pepe. Fateli rosolare velocemente per qualche minuto, fate attenzione che non si secchino troppo nel caso aggiungete ancora un pochino di succo d'arancia;



7 - Non vi resta che lessare le linguine e scolarle al dente. Ricordatevi di aggiungere sempre un filo di olio e.v.o. nell'acqua di cottura per evitare che si attacchino tra di loro;


8 - Una volta scolate le linguine tuffatele nella padella con gli scampi, amalgamate bene sul fornello acceso;


9 - Adagiate gli scampi lasciati interi e insaporite bene il tutto;


10 - Aggiungete del prezzemolo tritato fresco e qualche filo di buccia d'arancia e il piatto è pronto!.




Buona Spizzicata!

3 commenti:

  1. Che colori da libidine pura!
    Io sono un fan sfegatato del pepe rosa! Lo metto su tutto hehehe

    RispondiElimina
  2. Ma che meraviglia! :-O!
    Sono così belli, ben fatti, preparati scrupolosamente ed accuratamente, e presentati divinamente che ne sento tutto il profumo!

    RispondiElimina
  3. un piatto grandioso con pochi ingredienti ma ben miscelati tra loro. un abbraccio,peppe.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...