SEGUICI SU ...

Select Language

Capitale Europea della Cultura - Il Progetto LECCE 2019

LECCE 2019 “RINVENTARE EUTOPIA”
Dal 1985 una città dell'Unione europea diventa Capitale della Cultura per un anno, durante il quale ha la possibilità di manifestare la sua vita e il suo sviluppo culturale. Notevoli i vantaggi in termini socio-culturali ed economici. Ventotto Stati per un melting pot culturale non indifferente: lingua, letteratura, teatro, arti visive, architettura, artigianato, cinema, televisione diversi ma che fanno parte del patrimonio culturale europeo. 

In Italia si lavora per la Candidatura 2019. Dalle 21 proposte iniziali, 6 città sono state selezionate : Cagliari, Matera, Perugia, Ravenna, Siena e LECCE! Tante le iniziative e tanti sono i progetti dedicati alla candidatura LECCE 2019. Per saperne di più, vi invitiamo a visitare il sito dedicato www.lecce2019.it.     La Candidatura di Lecce a Capitale della Cultura si fonda sull’idea di REINVENTARE EUTOPIE, ossia partire da quello che ci contraddistingue, i nostri punti di forza e cercare di miglioragli stravolgendo il nostro “solito ed abituale” punto di vista.

La rosa delle otto EUTOPIE è composta da i seguenti petali:

DEMOCRAtopia: Modello per la partecipazione democratica, amministrazione & governance
POLIStopia: Modello per il benessere sociale, l’inclusione & l’accessibilità
EDUtopia: Modello per la conoscenza attraverso una rivoluzione nel sistema dell’istruzione
TALENtopia: Modello per la valorizzazione del potenziale umano & gioventù
PROFItopia: Modello per nuovi modi di fare economia, lo sviluppo di posti di lavoro & cooperazione
ECOtopia: Modello per la autosostenibilità, l’ambiente & l’umanizzazione della medicina
ESPERIENtopia: Modello per nuove forme di viaggio, turismo & interazione
ARtopia: Modello per la creazione artistica & ruolo degli artisti nell’innovazione sociale



Indovinate un po’ in quale di queste EUtopie ci siamo riconosciute? ESPERENTOPIA, ovviamente. Quest’eutopia riguarda proprio l’ambito nel quale ci muoviamo con l’attività del nostro Blog. Ancor più illuminate la definizione di tale concetto nel BID BOOK (dossier che illustra la Candidatura di Lecce 2019) che riportiamo di seguito:

“Non esiste benessere senza il giusto nutrimento. E non c’è cultura che non apprezzi il proprio cibo e il proprio vino. L’esperienza Salento sarà incompleta se non si potrà godere della cucina del territorio. Ci sono molti piatti tipici della tradizione culinaria locale che variano enormemente, grazie alla varietà e numerosità degli ingredienti locali, che provengono dalla terra e dal mare. La cucina locale rispecchia i tanti popoli che hanno attraversato e popolato questo territorio. Pur essendo semplice e povera, è molto nutriente e ricca di sapore”



La Gastronomia, allo stesso modo dell’arte in generale, fa parte del nostro background culturale. Il cibo unisce le persone, è un forte veicolo di comunicazione che ci permette di trasmettere la nostra vera essenza personale (carattere) e culturale (attraverso la tradizione gastronomica), affacciandoci ed avvicinandoci ad altre realtà oltre confine. Un esempio lampante di tale integrazione culturale attraverso il cibo è senza ombra di dubbio la nostra famosa “CICERI & TRIA” dove in realtà, la parola “tria” proviene direttamente dall’arabo “itriyah" che significa “pasta fresca”. Un piatto “vecchio” come il mondo che, ancora oggi, unisci le comunità il giorno della Festa del Papà in occasione delle celebri “Tavole di San Giuseppe”.


Per questo e per tanti altri motivi siamo entrate molto naturalmente a far parte dei Friends of Lecce 2019!! La nostra collaborazione al progetto è iniziata il mese scorso, dopo essere state contattate dal Comitato per prendere parte ad una riunione dedicata ai blogger del territorio. Per noi è stato un immenso onore e piacere partecipare e approfondire il discorso legato alla Candidatura di Lecce. E’ importante confrontarsi e cercare di capire cosa ognuno di noi può fare, nel suo piccolo, per il territorio. Ed è proprio quello che abbiamo cercato di fare ritrovandoci intorno ad un tavolo con altri blogger e i ragazzi dello staff (Gianluca, Alessia, Valeria e Francesco), all’interno dell’ex convento dei Teatini nel centro storico di Lecce.




Il nostro primo coinvolgimento concreto, invece, è avvenuto pochi giorni fa, grazie a Gianluca Rollo, che ha voluto coinvolgerci in una mattinata di FOCUS ON – CURIOSITY ZONE SCHOOL al Liceo delle Scienze Umane – Istituto Magistrale “Aldo Moro” di Maglie. Un momento molto stimolante a contatto con i ragazzi della scuola, durante il quale abbiamo raccontato la nostra attività di foodblogger per Spizzica in Salento, stimolando così la curiosità inventiva dei ragazzi sulle Eutopie da loro scelte, ovvero Esperentopia e Talentopia. E’ venuto fuori un laboratorio di idee molto interessanti che non possiamo svelarvi nell’immediato ma che si concretizzeranno in un futuro molto prossimo ;-) Una cosa è certa, i ragazzi sono straordinari, basta veramente poco per accendere in loro una piccola scintilla e provocare un’esplosione di brillanti progetti. Stay tuned!










Concludiamo nel segnalarvi un spazio appena inaugurato, la prima Casa Eutopia presso gli spazi di iArchitettura di Lecce (al civico 1 in via Federico D’Aragona - Lecce ) un progetto collaborativo voluto da imprenditori, associazioni e cittadini per Lecce2019. Si tratta di una casa per le idee, concetti, visioni e sogni per il territorio ma anche di uno spazio fisico aperto al co-working, alla condivisione e allo scambio di esperienze nel segno delle utopie di Lecce2019. Non esitate a recarvi in loco per scoprire le tante possibilità e i numerosi vantaggi ad appoggiare la Candidatura della nostra città perché #noisiamolecce2019!

                                                                                                                     Le Spizzicate Salentine







4 commenti:

  1. Complimenti per il progetto e per la vostra collaborazione. Sono veramente felice per voi sicuramente farete grandi cose. io aspetto incuriosito .........Vi abbraccio augurandovi un in bocca al lupo per questo progetto ed una Buona Pasqua . Peppe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi il lupo !!!! Grazie per il tuo gentile commento e i tuoi incoraggiamenti! Auguriamo a te e famiglia una Buona Pasqua. a presto Peppe! un mega abbraccio ! Dany&Lety

      Elimina
  2. un progetto molto interessante! Approfitto per farvi i miei migliori auguri di Buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia! Si in effetti, sarebbe davvero un'ottima cosa per Lecce e Provincia se si riuscisse ad andare avanti e diventare Capitale Europea nel 2019... Speriamo bene ;-) Ricambiamo con affetto gli auguri di Buona Pasqua ! @presto! Dany&Lety

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...