SEGUICI SU ...

Select Language

Arriva il primo raccolto dal nostro Orto e divetano subito Barchette di Zucchine

Siamo contente per l’arrivo del primo raccolto dal nostro Orto anche quest’anno, immerso nella campagna salentina tra ulivi e alberi di mandorlo, abbiamo un vero e proprio giardino felice. Un angolo in cui rifugiarci per trascorrere qualche momento di relax tra la natura, ad osservare le piantine crescere e a raccoglierne i frutti. Per questo dobbiamo ringraziare i nostri genitori che si dedicano a questa attività, insegnandoci tutti i segreti che a loro volta hanno appreso dai loro padri, coltivare è una vera e propria arte. Per loro questo è diventato un hobby a cui dedicano molto tempo nella bella stagione, noi quando possiamo cerchiamo di dare una mano. Sicuramente ci vuole tanta dedizione e impegno, il terreno deve essere prima preparato per accogliere le piantine che nel giro di un mese possono già dare i primi frutti. Ogni giorno bisogna controllarle e innaffiarle, ma avere per tutta l’estate verdure fresche di ogni tipo ricompensa di tanta fatica. 

Le prime a presentarsi in tutto il loro splendore sono le zucchine (cucuzze in dialetto) con i loro splendidi fiori, sono le più rapide a crescere e ogni volta che si raccolgono nel giro al massimo di un paio di giorni ne arrivano delle altre, quindi bisogna inventarsi sempre ricette nuove per prepararle. Soprattutto per non presentare sempre lo stesso piatto in tavola, questa ricetta nasce proprio dalla voglia di cucinare qualcosa di semplice e stuzzicante da poter proporre per tutta l’estate.


INGREDIENTI per 4/6 persone
1 kg di zucchine fresche 
2 fiori di zucca
6 pomodori secchi
10 olive nere
2 cucchiaini di capperi
250 gr di formaggio morbido
50 gr parmigiano grattugiato
q.b. pangrattato
olio extra vergine d'oliva
sale&pepe





1 - Preparate in un piatto gli ingredienti che vi serviranno, il formaggio morbido, la rucola, i pomodorini secchi, olive e capperi;


2 - Lavate le zucchine, privatele dei fiori che metterete da parte, tagliate via le estremità e poi dividetele a metà; 


3 - Eliminate la parte centrale, svuotatele completamente cercando di non danneggiarle, formate delle barchette;


4 - Prendete un tega,e da forno, cospargete il fondo di olio e.v.o. e adagiate le zucchine, versate sopra altro olio e.v.o. a filo e insaporite con sale e pepe. Passate in forno a 130° per circa 20 minuti;


5 - Nel frattempo prepariamo il ripieno, snocciolate le olive e spezzettatele, tritate la rucola e i pomodorini e lo stesso fate con due fiori di zucca;

6 - Amalgamate il tutto con il formaggio morbido, insaporite con pepe e sale; 


7 - Togliete dal forno le zucchine, aspettate giusto qualche minuto per non scottarvi e poi riempitele con il ripieno. Spolverate con pangrattato e infine con il parmigiano, un goccetto di olio e.v.o. . e via in forno per almeno 30 minuti. Dovranno dorarsi bene e la superficie diventare ben croccante.


Eccole qui, appena sfornate. Pronte per essere gustate come antipasto, contorno, oppure come piatto unico leggero. Il ripieno potete personalizzarlo a piacere mettendo ingredienti che a voi piacciono di più. E' una ricetta ottima anche come svuota frigo, utilizzate quello che avete a disposizione.



Buona Spizzicata!!


Qualche foto del nostro Orto






2 commenti:

  1. Che spettacolo ragazze!!!veramente belle e chissà quanto saranno buone con questa inedita farcia che avete preparato!!!Complimenti per l'idea dell'orto e per la vostra produzione futura. un abbraccio,Peppe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Peppe grazie davvero!! Adoriamo il contatto diretto con la natura e poter avere a disposizione un orto con tutte le verdure di stagione per noi è un sogno :) Un abbraccio Dany&Lety

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...