SEGUICI SU ...

Select Language

Panna Cotta con Frutti di Bosco

 La Panna Cotta è uno dei dolci dello stivale più noto e più popolare in tutto il mondo. Il suo successo risiede sicuramente nel fatto che contiene pochi ingredienti, che non richiede una manualità da Chef e che ha un gusto fresco e delicato. Piace a tutti anche perché permette di soddisfare anche i palati più esigenti grazie all'aggiunta di uno strato personalizzato al cioccolato, alla menta, alla frutta, ecc.. Oggi vi proponiamo la versione che ci fa impazzire: quella con un coulis di frutti di bosco, un bel contrasto di colori e sapori. Poi,  oggi come oggi, i frutti di bosco si trovano tutto l'anno in commercio surgelati oppure disidratati grazie a numerose ditte, comprese quelle salentine.
Noi durante questo lungo weekend dedicato alla FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA, abbiamo iniziato la stagione dei barbecue; menù ideale per goderci il nostro fantastico mare durante il giorno e gli amici la sera. Spesso, durante queste rimpatriate estive tra amici, ci capita di offrire il nostro dolce al cucchiaio preferito, fatto in casa : la Panna Cotta!



 *Ingredienti (8 / 10 persone):  
1 l di panna liquida per dolci
150 g di zucchero a velo
 50 ml di latte freddo da frigo
 ½ bacca di vaniglia
 2 foglie di colla di pesce

 *Per il coulis ai frutti di bosco:
35 g di frutti di bosco disidratati
50g di zucchero semolato
 2 Cucchiai di Maizéna (fecola di patate)


*Accessori :
8/10 bicchierini 



*La Ricetta :

1) Prendete i frutti di bosco disidratati, selezionate i pezzi più belli e metteteli da parte, serviranno per decorare i vostri bicchierini;
 


2) Mettete il resto in una boule, coprite d'acqua e lasciateli a bagno per almeno 30 minuti.


3) Nel frattempo, preparate la panna cotta: immergete le foglie di colla in una ciotola di latte freddo, fate ammorbidire;


4) Versate la panna in una casseruola, incorporateci una bacca di vaniglia che avrete precedentemente inciso;



 5) Aggiungete in fine lo zucchero a velo. Scaldate la panna e mescolate sino a quando inizierà a bollire. Siate attenti a non farla bollire e spegnete quindi i fornelli. Riprendete le foglie di gelatina e strizzatele per bene prima di trasferirle nella panna calda. Mescolate sino a quando le foglie si saranno sciolte per bene. Lasciate intiepidire ;


6) Riprendete la panna cotta che si sarà intiepidita. Versatela delicatamente nei bicchierini (fino ai 3/4). Aiutatevi da un dosatore per evitare di sporcare i bordi del bicchiere. Lasciateli raffreddare in frigo per almeno 4 ore ;


7) Dopo di ché, preparate il coulis ai frutti di bosco come di seguito: versate i frutti di bosco con la loro acqua in un pentolino. Aggiungete 50 g di zucchero, coprite e fate cuocere a fuoco lento per circa 15/20 minuti ;



8) Frullate il tutto con un frullatore ad immersione ;


9) Uniteci 2 cucchiai di amido di mais (maizena) e lasciate raffreddare ;


10) Quando la panna cotta si sarà completamente solidificata, versateci un po' di coulis di frutti di bosco e disponete i bicchierini nuovamente in frigo fino al momento di servirla ;



11) Decorare con i frutti di bosco interi che avrete messo da parte.




Buona Spizzicata!

2 commenti:

  1. Una volta mi faceva impressione in bocca... un po' come quando si grattano le unghie sulla lavagna poi non so perché ma è sparito tutto e ora la adoro! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per carità.....menomale che ti è passata.... non è che per caso, ci puoi dare un consiglio per la fobia dell'ombelico ?? :D :D :D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...