SEGUICI SU ...

Select Language

Spaghetti con le Cozze in Bianco

Quando si parla di Spaghetti con le Cozze tra salentini, si apre subito un dibattito, chi ama questo piatto rigorosamente in bianco senza la minima aggiunta di pomodoro, chi lo predilige rosso con la salsa e chi aggiunge giusto qualche pezzetto di pomodorino fresco. E’ difficile trovare un accordo perché tutti hanno la loro convinzione dalla quale difficilmente si discostano, le cozze qui da noi fanno anche questo sono al centro di conversazioni che possono finire anche in discussioni. Per quanto ci riguarda non possiamo dire con certezza quale sia il modo migliore per esaltare il sapore delle cozze, ci piacciono molto in bianco ma anche preparate con un ottimo sughetto sanno dare grandi soddisfazioni. E’ sempre una questione di gusti soggettivi. Sicuramente possiamo dirvi che per l’estate lo spaghetto in bianco è perfetto, veloce da cucinare anche rientrati dalla spiaggia oppure per cena quando improvvisamente la casa si riempie di amici. Il segreto è solo uno, le cozze devono essere fresche e rigorosamente pulite a crudo, quindi o imparare l’arte di aprirle oppure trovate una pescheria di fiducia che lo faccia per voi…Il resto ve lo spieghiamo noi….

INGREDIENTI per 4 persone

2 kg di cozze (con il guscio) o 1 kg senza guscio (già pulite)
400 gr di spaghetti
3 spicchi di aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
un mazzetto abbondante di prezzemolo
sale&pepe o peperocino
olio extra vergine d'oliva



1 - L'operazione fondamentale per la buona riuscita di questo piatto, come abbiamo detto, è la pulizia delle cozze che deve essere eseguita rigorosamente a crudo e non in padella. Quindi se non siete dei provetti "apritori" di cozze fatelo fare direttamente in pescheria. Serviranno circa 1 Kg di cozze già pulite con la loro acqua; 


2 - Fate un battuto con gli spicchi di aglio e il prezzemolo, versateli sul fondo di una pentola capiente e aggiungete l'olio extra vergine d'oliva. Iniziate a soffriggere a fuoco lento;


3 - Quando l'olio sarà ben caldo e il battuto dorato, versate le cozze scolate dalla loro acqua, che dovrete filtrare e mettere da parte. Aumentate la fiamma al massimo e fate cuocere il condimento per circa 7 minuti, verso la fine sfumate con un pochino di vino bianco;


4 - Nello stesso tempo lessate gli spaghetti e scolateli al dente, scegliete un formato abbastanza spesso non troppo sottile vanno bene anche le linguine;


5 - Versate gli spaghetti nella pentola con le cozze e versate un mestolo di acqua delle cozze che avete messo da parte. Tenete bassa la fiamma e fate assorbire completamente tutto il liquido, aggiungete un filo di olio extra vergine d'oliva a crudo;


 6 - Spegnete il fornello e condite con il prezzemolo tritato fresco e il pepe o peperoncino;



Il piatto è pronto!!


Buona Spizzicata!! 
Fateci sapere qual'è la vostra opinione sullo spaghetto con le cozze! :)




7 commenti:

  1. Ce plat a l'air vraiment succulent !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oui, il l'est ;-) Il suffit d'y gouter une seule fois pour devenir accro ;-) Bonne journée. Lety&Dany

      Elimina
  2. A bari lo chiamano "al verde" ed è lo spaghetto alle cozze piu' buono che ci sia perchè si sente veramente il profumo ed il sapore delle cozze e del mare. il pomodoro molte volte addocisce e copre in parte il sapore vero delle cozze.Come sempre complimenti per aver riproposto questo grande piatto della nostra tradizione pugliese, un abbraccio,peppe.

    RispondiElimina
  3. Se si sanno fare la salsa di pomodoro che sembrerebbe poter togliere invece aggiunge, arricchisce ed esalta. La giusta maniera è naturalmente quella tarantina, che ve lo dico a fare

    RispondiElimina
  4. Buonissimo:-)
    Questo piatto mangio sempre quando mi trovo al mare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa, grazie per essere passata a trovarci. Buon Ferragosto!! Danyy&Lety

      Elimina
    2. Ciao Elisa, grazie per essere passata a trovarci. Buon Ferragosto!! Danyy&Lety

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...