SEGUICI SU ...

Select Language

Torta al Limone, Profumo d'Estate

C'è chi si trova già nel bel mezzo di una vacanza fuori paese, chi sta preparando le valigie e chi, ahimè, sta contando i giorni in ufficio... Una cosa è certa, la parola « vacanza » sta sulla bocca di tutti. Per noi, questa parola racchiude un'infinità di profumi e sapori, tanto sole, tanto mare ma soprattutto tanti amici e tanta famiglia. In effetti, questo periodo dell'anno ci serve a ricaricare le nostre batterie con parenti e amici che vengono a trovarci dal Belgio, dalla Francia, dalla Svizzera, dalla Olanda, dall'Inghilterra e persino dall'Argentina! Si cerca di trascorrere il più tempo possibile con i nostri cari e goderci al meglio ogni attimo in compagnia. Amici? Cosa vi possiamo offrire ? Caffè in ghiaccio con torta al limone ? Eccovi qui, bastava chiedere;-) Buona estate !!

*Ingredienti: 
- per la pasta frolla
300 g di farina
100 g di burro
100 g di zucchero semolato
1 uovo
1 limone bio (solo la buccia)
½ bustina di lievito in polvere (circa 6 g)
1 pizzico di sale 
- per la crema al limone 
170 g di zucchero semolato
30 g di burro
30 g di farina (facoltativo)
2 piccoli limoni bio o uno grosso (succo + buccia)
2 uova
- per decorare

zucchero a velo 

*La Ricetta:

1) Tagliate il burro a pezzetti, lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente (minimo mezz’ora). Per accelerare il processo, fatelo sciogliere in un pentolino leggermente a fuoco lento oppure nel microonde;


2) Aggiungete lo zucchero al burro e mescolate energicamente con una frusta;



3) Incorporate il lievito alla farina, grattugiateci la scorza di un limone e mescolate; 



4) Formate una fontana dove andrete ad inserire gli altri ingredienti al centro in questo ordine: un uovo leggermente sbattuto, la crema di burro e zucchero e un pizzico di sale ; 



5) Impastate sino ad ottenere una pasta omogenea e liscia. Formate un panetto;


6) Avvolgete il panetto in una pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno 30 min;



7) Nel frattempo, preparate la crema al limone: in un pentolino, versate le uova con lo zucchero e sbattete il tutto con una frusta;


8) Dopo di ché, aggiungeteci il burro e fate cuocere a fuoco lento. Mescolate sempre;


9) Versate il succo di limone e la buccia grattugiata;


10) La farina (ricordiamo che la farina è facoltativa. In alternativa, aggiungete della fecola di patate). Più farina aggiungerete e più la crema risulterà compatta. Insomma, regolatevi per la quantità a secondo dei vostri gusti personali.);


11) Mescolate sino ad ottenere una crema super vellutata. Lasciate raffreddare;


12) Preriscaldata il vostro forno a 180°C. Riprendete la vostra frolla dal frigo, dividete il panetto in due e stendetene metà con un matterello. Imburrate e infarinate uno stampo. Ricoprite lo stampo con il primo disco di pasta avendo cura di coprirne anche i bordi ;


14) Versate la crema al limone;


15) Coprite il tutto con il secondo disco di pasta frolla. Sigillate bene i bordi e fate cuocere in forno a 180°C per circa 30 min;


16) Decorate con dello zucchero a velo. Et voilà!





2 commenti:

  1. Oggi ho infornato una torta al limone, diversa dalla tua, ma sempre limonosa come piace a me.
    La tua crostata è sublime, ma io sono di parte, adoro il limone nei dolci ;)

    RispondiElimina
  2. j'aime beaucoup cet article .
    c'est une excellente recette .
    merci pour le partage .

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...