SEGUICI SU ...

Select Language

Crostata di Fichi per una ricca e sana Colazione

La colazione  è il momento più bello della giornata, appena svegliati ancora intorpiditi dal sonno ma pronti per affrontare una nuova giornata. Ci piace coccolarci con dei dolci fatti in casa, come le crostate ricche di frutta e marmellate che riescono a darci tanta energia  per lo sprint iniziale. Come ripetono sempre gli esperti  è necessario ingerire la giusta dose di zuccheri, per evitare sentori di spossatezza e irritabilità, con una colazione sana e nutriente. Evitiamo di saltarla o prendere solo un caffè al volo, è la cosa più sbagliata che possiamo fare. Preparare una crostata in casa non è affatto difficile e non comporta molto tempo, farete felici anche i vostri bambini riuscendo a fargli mangiare un po’ di frutta. Quando eravamo piccole questo era il segreto delle nonne, farci trovare delle bellissime crostate con frutta di stagione a cui non riuscivamo a resistere. E poi volete rinunciare al profumo che invade la tutta la cucina, un profumo che avvolge la casa di buono che sa di famiglia.….


Ingredienti

500 gr di Farina 00
200 gr di Zucchero
300 gr di Burro
4 uova (3 tuorli + uovo intero)
1 limone
1 bacca di vaniglia
marmellata di Uva (qui la Ricetta)
liquore di limone (1 bicchierino)
15 fichi circa





1 - Setacciate la farina e formate una fontana, al centro versate lo zucchero, aggiungete il contenuto della bacca di vaniglia e mescolate tutto insieme;


2 - Versate le uova, tre tuorli e un uovo intero, rompetele con una forchetta;


3 - Spezzetate il burro che nel frattempo si  sarà ammorbidito, la buccia di un limone e amalgamate velocemente fino ad ottenere un impasto morbido;


4 - Formate una palla e schiacciatela in modo che una volta in frigo il freddo possa arrivare uniformemente in tutto l'impasto. Lasciatela riposare almeno 30 minuti, se avete un po più di tempo anche 1h;


5 - Una volta tolta dal frigo dividete in due l'impasto, una parte più grande e una più piccola. Prendete quella più grande e stendetela su un piano di lavoro infarinato, spolverate di farina anche il mattarello. Cercate di formare un cerchio regolare. Potete anche stendere la pasta tra due fogli di carta forno, in questo modo sarà più facile adagiarla nella teglia;


6 - Lasciate i bordi alti e tagliate la pasta in eccedenza. Spalmate uno strato sottile di marmellata che più vi piace, noi abbiamo utilizzato quella di Uva. Dopo aver pulito i fichi, tagliateli in 4 parti lasciando la buccia e adagiateli  sulla crostata;


7 - Con la restante parte di impasto formate delle strisce e adagiatele orizzontalmente cercando di lasciare uno spazio regolare tra una e l'altra. Qui potete divertirvi come volete anche aggiungendo delle strisce verticali. Arrotolate i bordi verso l'interno e sigillate bene. Punzecchiate sia i bordi che le strisce con una forchetta. Informate in forno già caldo a 180° per 1h, quando sarà ben colorata potete toglierla dal forno;


Eccola qui la vostra crostata, ottima per la colazione o come merenda di metà pomeriggio per i vostri bambini ma anche per noi adulti, abbiamo sempre bisogno di energie soprattutto in questo periodo autunnale.


Buona Spizzicata!











2 commenti:

  1. Questa piu' che una crostata è un "Dolce Ricordo". Grazie per averla realizzata con tutta la sua semplicità, la sua dolcezza ed i sui ricordi d'infanzia. un abbraccio,Peppe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Peppe grazie a te per averla apprezzata. Le cose semplici sono sempre le migliori, se poi sono arricchite dai ricordi restano sempre impresse nel cuore. Un abbraccio Dany & Lety

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...