Select Language

Sagne ritorte sfiziose per una domenica di relax!

La domenica è il nostro vero giorno di relax, durante il quale vorremmo fare tante cose ma alla fine siamo fortunate se riusciamo a farne la metà di quelle prefissate. Quando la giornate poi è piena di sole non resistiamo in casa e una passeggiata in riva al mare o in campagna non può mancare per ricaricare le energie. Per questo a volte preferiamo cucinare un piatto veloce ma senza rinunciare al piacere della buona tavola, per stare più tempo fuori e goderci la natura. Le sagne sono il classico piatto domenicale dei salentini, noi le adoriamo anche in questa versione sfiziosa suggeritaci dal nostro amico Chef Andrea Serravezza, al quale ogni tanto chiediamo consigli per migliorare la nostra abilità in cucina. Ricetta davvero velocissima e semplice nella preparazione, provatela!!

Ingredienti per 4 persone
450 gr di Sagne ritorte fresche (se volete farle in casa ecco la Ricetta)
oppure altro formato di pasta
10 pomodori al pendolo (pomodori invernali) o pomodorini perini
1 sponzale o cipolla
4 foglie di basilico fresco
formaggio cacio ricotta 
1 fetta di pancetta o 90 gr di pancetta a cubetti
olio extra vergine d'oliva
sale e pepe



1 - Tritate lo sponzale a rondelle e tagliate in 4 parti i pomodorini;


2 - Versate dell'olio extra vergine d'oliva in una pentola e soffriggete lo sponzale, quando sarà imbiondito unite i pomodori e infine le foglie di basilico;


3 - Fate cuocere il sughetto per circa 10 minuti, insaporite con sale e pepe;


4 - In una pentola antiaderente fate saltare la pancetta tagliata a cubetti fino a quando non sarà croccante;


5 - Lessate la pasta al dente, scolatela e versatela nella pentola con il sughetto. Portate sul fuoco e amalgamate il tutto aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Spadellate con una abbondante spolverata di formaggio grattugiato e per finire aggiungete la pancetta.



Non vi resta che impiattare e servire a tavola. Buona Spizzicata!



Per accompagnare questo piatto abbiamo scelto in abbinamento un vino rosso Negroamaro IGT Salento delle Tenute Conti Zecca. Perfetto per primi piatti saporiti, carni rosse o formaggi. 



2 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Marco che piacere conoscerti, grazie tante! :) Saluti Daniela & Letizia

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...