SEGUICI SU ...

Select Language

Crostata con Crema Chantilly e Fragole



Le fragole sono il frutto che annuncia la bella stagione, mettono allegria e sono ottime per aiutare il nostro organismo a svegliarsi dal torpore invernale e prepararsi all'arrivo dell'estate.  Se vogliamo migliorare il nostro aspetto mangiamone in quantità, il loro contenuto di Vitamina C favorisce l'assorbimento del ferro e la produzione di collagene, proteina che previene le rughe, insomma che dire, oltre ad essere dietetiche sono un frutto portentoso. In questa crostata realizzata con una frolla croccante che al primo morso si scioglie in bocca insieme ad una deliziosa  crema chantilly, sono un vero delirio di bontà! 




INGREDIENTI

FROLLA
250 gr di Farina per frolla
125 gr di zucchero semolato
100 gr di burro
1 uovo + 1 tuorlo
1 cucchiaino di lievito
buccia di limone

CREMA CHANTILLY
500 gr di latte intero fresco
150 gr di zucchero
40 gr di amido di mais
4 tuorli
1 bacca di vaniglia
250 gr di panna fresca da montare

DECORAZIONE
250 gr di Fragole fresche



Per la Crema Chantilly
1 - Riscaldate il latte in un pentolino, nel frattempo sbattete i tuorli con lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia e  l’amido di mais. Versate il latte caldo sul composto di tuorli e zucchero, riportate sul fuoco e fate cuocere portando a circa 85°, sempre mescolando. Lasciate  raffreddare in frigo ricoperto con pellicola trasparente per almeno 30min. Montate la panna e trascorso il tempo mescolatela alla crema. La chantilly è pronta, tenetela in frigo fino a quando vi servirà;



Per la Frolla
2 – Versate la farina sulla spianatoia, unite lo zucchero e mescolateli insieme. Unite il burro morbido a pezzetti e impastatelo con la farina, unite le uova e la buccia di 1 limone. Impastate fino ad ottenere un impasto morbido e liscio che andrà fatto riposare in frigo per almeno 30m/1h. Trascorso il tempo prendete la frolla e posatela tra due fogli di carta forno, stendetela con il mattarello fino a quando avrete ottenuto una forma circolare delle dimensione della vostra tortiera (22 cm). Adagiate la frolla con la carta forno nella tortiera e con un cucchiaio formate dei piccoli segni decorativi sui bordi, con una forchetta, invece, bucherellate delicatamente il fondo.



3 - A questo punto potete procedere con la cottura in bianco della frolla, posizionate sopra l’altro foglio di carta forno e versate dei legumi. Questa modalità di cottura della frolla vi consentirà di ottenere un guscio croccante che si scioglierà in bocca, perfetto per accompagnare la morbida crema e le fragole. Cuocete in forno già caldo a 180° per 20m.




4 - Una volta cotta la frolla, lasciatela raffreddare e poi farcitela con la crema chantilly e decoratela con le fragole tagliate a fette.






Dolce Spizzicata!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...