SEGUICI SU ...

Select Language

Tagliatelle Pesce Spada e Melanzane al Pesto di Rucola

Il Pesce Spada si presta a molte preparazioni in cucina, particolarmente indicato anche per i primi di pasta accompagnato con delle verdure come la Melanzana. Due sapori che si sposano bene, quello del mare profumato e delicato e quello dolce e intenso della terra. Per rendere ancora più particolare questo piatto abbiamo pensato di accompagnarlo ad un pesto realizzato con la rucola, darà un sapore leggermente piccante, esaltando l’insieme dei sapori. Ingredienti dalle diverse consistenze che rendono vivace questo piatto, un'esperienza sensoriale che parte dal morbido dei cubetti di pesce e melanzana fritta, passa al  cremoso del pesto, per finire al croccante delle mandorle. Un omaggio per quei palati che amano gustare piatti ricercati ma basati su ingredienti sani e freschi, reperibili facilmente.
Ingredienti per 4 persone
1 fetta di Pesce Spada da 500 gr circa
10 pomodorini ciliegia 
1 melanzana
250 gr  di Tagliatelline Caserre Barilla
1 bicchiere di vino bianco
1 spicchio di aglio (grande)
o due piccoli
olio extra vergine d'oliva
sale&pepe
per il pesto:
rucola (un mazzetto)
40 gr di pinoli
10 mandorle
50 gr formaggio pecorino dolce
50 gr di parmigiano 
1 spicchio di aglio
1/2 bicchiere di olio e.v.o.
sale&pepe




1- Tagliate a cubetti di piccole dimensioni la fetta di Pesce Spada, divide in quattro parti i pomodorini, tagliuzzate le foglie di rucola e spezzettate gli spicchi di aglio.


2 - Iniziamo con il preparare il Pesto di Rucola, che darà un gusto particolare al piatto. In un boccale da mixer unite la rucola, 1 spicchio di aglio, i pinoli, le mandorle tritate grossolanamente. Mettete da parte qualche mandorla, servirà per la decorazione del piatto;


3 - Versate l'olio e.v.o. fino a ricoprire tutti gli ingredienti, aggiungete il mix di formaggi e frullate tutto con il mixer;

4 - Dovete ottenere una crema non molto liquida;

5 - In una pentola antiaderente versate dell'olio extra vergine d'oliva e fate imbiondire uno spicchio di aglio. Una volta dorato potete toglierlo;

5 - Quando l'olio sarà ben caldo versate i cubetti di pesce Spada e fateli rosolare;

6 - Passato qualche minuto versate mezzo bicchiere di vino bianco e lasciate sfumare;

 7 - Aggiungete i pomodorini e portate tutto a cottura per altri 10m, spegnete quando il tutto sarà ben amalgamato;

Passiamo ora alla preparazione della Melanzana;

8 - Togliete la buccia avendo cura di formare delle strisce intere e lunghe;

 9 - Tagliate la buccia nel senso della lunghezza e procedete con un taglio a julienne; 

10 - In questo modo avrete delle sottili striscioline di melanzana, che andranno a decorare il piatto;

11 - Affettate la polpa di melanzana e dividete a metà ogni fetta;

12 - Ottenete dei piccoli dadini che insieme alle striscioline andranno fritti;

13 - Friggete in olio e.v.o. bollente prima i dadini di melanzane;

14 - Dopo i dadini passate alle scriscioline;

15 - Asciugate l'olio in eccesso su carta da cucina;

17 - Lessate la pasta in abbondante acqua salata per pochi minuti;

18 - Scolatela ancora al dente e tuffatela nella padella con il condimento di pesce Spada;

19 - Aggiungete un pochino di acqua di cottura della pasta e continuate la cottura insieme al condimento. Aggiungete il pesto di rucola e fate saltare bene tutti gli ingredienti;
                         

19 - Per finire aggiungete i dadini di melanzana e spegnete il fornello;

20 - Impiattate decorando con le striscioline e qualche mandorla sbriciolata;


Buona Spizzicata!!















10 commenti:

  1. ....che dire...ho fatto settimana scorsa la pasta alla norma....ma questa NON HA EGUALI! PARADISIACA! e lo urlo per quanto ne sono rapita! una ricetta che rientra nella lista dei piatti da fare. buon w.e!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clara ma grazie che bel commento, provala ti stupirà! Buon we anche a te e buon relax ai fornelli...;)

      Elimina
  2. Ciao Ragazze! Piatto davvero strepitoso... Ho sostituito i pinoli con le mandorle per il pesto e devo dire che era buono lo stesso. Insomma, è piaciuto a tutti! Grazie per la ricetta e Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anonimo, siamo contente che questo piatto stia suscitando molti consensi. Grazie a te, continua a seguirci.

      Elimina
  3. io adoro il pesce, questa pasta la voglio assolutamente provare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, anche noi adoriamo il pesce e poi qui ne abbiamo tanto e di ottima qualità. Attendiamo allora di sapere i commenti dopo la prova assaggio. Un abbraccio a te!

      Elimina
  4. Con il pesto di rucola mi manca...non ho mai pensato di unirlo al pesce spada...sono curiosa del risultato...conoscendovi sarà azzeccatissimo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna, da una siciliana doc come te questo è un grande complimento, attendiamo resoconto culinario :)bacii

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...