Translate

Seppia Gratinata al Forno


La Seppia  è un’ ottima soluzione per preparare un piatto di pesce che possa incontrare i gusti di tutti. Se tra i vostri ospiti ci sono bambini oppure persone che non amano tanto il pesce per via delle spine,  con questo piatto andrete sul sicuro. Sarà la vostra carta vincete, facile da preparare e soprattutto molto veloce. La Seppia è molto ricercata oltre che per il sapore della sua carne anche per  quel liquido scuro, custodito in una sacca all’interno delle branchie. State attenti se ne incontrate una dal vivo, per difendersi vi riempirà di incontro nero, il famoso  “nero di seppia” con il quale acceca la vista dell’avversario quando si trova in pericolo.  In cucina diventa un condimento prelibato con il quale condire la pasta o il riso. Di questo mollusco della famiglia dei  “cefalopodi” non si butta via niente o quasi, tutte le sue parti sono utilizzabili per preparare gustosi piatti. In questa ricetta abbiamo voluto esaltare il suo sapore con due prodotti che amiamo molto,  i pomodori e i Capperi  sott'aceto raccolti con le nostre mani e preparati  come vi abbiamo raccontato in un precedente post.

Seiche Gratinée au four

La seiche, a tout pour plaire aux personnes qui ont une certaine aversion envers le poisson. En effet, c’est un excellent compromis qui séduira petits et grands de par sa texture mais aussi et surtout, parce qu’elle ne contient pas d’arêtes. Ce mollusque est très prisé car contrairement à son cousin le calamar, il est non seulement plus charnu mais en plus, il contient le fameux « nero di seppia », petite poche d’encre qui permet de faire des plats très raffinés tels que le risotto à l’encre de seiche ou pâtes maison. Vous l’avez bien compris, on ne jette rien de la seiche! De plus, ce mollusque de la famille des céphalopodes très facile à cuisiner .
Aujourd’hui, on vous propose une recette « minimaliste », pas besoin de trop d’artifices pour valoriser la seiche : quelques tomates du jardin, du persil et des câpres en bocal que nous avons fait y a pas si longtemps que ça (lien recette)...

Rigatoni di Puglia con Cernia e Gamberi Viola di Gallipoli

Buon Settembre a tutti, eccoci finalmente ritornate con nuove ricette per il nostro blog. Riprendiamo come sicuramente molti di voi la routine lavorativa, sperando di potervi accompagnare per un'altra bellissima stagione. Una meravigliosa estate è appena trascorsa, sono stati mesi intensi, ricchi di piacevoli incontri e di nuove esperienze che porteremo nel nostro cuore. Non abbiamo tralasciato la cucina, sempre al centro dei nostri pensieri, intorno alla quale stiamo cercando di ampliare i nostri orizzonti per offrirvi sempre novità interessanti. Il mare è stato l’elemento dal quale abbiamo attinto tanta energia e dal quale vogliamo partire per proporvi la prima ricetta di questa nuova stagione. Una pasta di grano duro trafilata in bronzo, 100% Made in Puglia, con la Regina del nostro Mare ovvero la Cernia Bruna.

Rigatoni des Pouilles sauce mérou et crevettes violettes de Gallipoli


Vive le mois de septembre ! Bof, pas vraiment... Reprendre le train train quotidien, pas facile surtout après avoir passé un bel été riche en rencontres et nouvelles expériences que nous garderons dans nos cœurs. On a fait pas mal de choses cet été mais les fourneaux n’était, évidemment, jamais très loin : on en a profité pour élargir nos horizons dans le but de vous offrir de nouveaux sujets (intéressants on l’espère). La mer ... Elle aussi elle n’était pas loin... Elément indispensable grâce auquel nous nous sommes ressourcées. C’est d’ailleurs à travers elle que nous souhaitons vous mettre du baume au cœur en vous proposant une recette qui a un air de vacances... Bonne dégustation et surtout, bonne reprise à tous les amis ! 

Nasce una storia d’amore 100% Made in Puglia

Quella che vi raccontiamo è una storia di passioni tutta Pugliese, nata dal forte legame che unisce un gruppo di persone impegnate quotidianamente nel  valorizzare le eccellenze del proprio territorio.
Una storia che coinvolge anche tutti noi che quasi quotidianamente portiamo sulle nostre tavole un piatto di pasta, il più sano alimento che ci possa essere nella Dieta Mediterranea. Proprio intorno ad un piatto di pasta si sono ritrovate alcune persone amanti della semplicità e del magiare sano, sotto la guida di una grande esperta di food e appassionata di Puglia, Antonella Millarte. Un convivio durante il quale si è aperto un mondo a noi ancora poco conosciuto quello che si cela dietro la produzione della nostro piatto preferito. 

Diario di Bordo: in Croazia con Alisa alla scoperta delle Isole della Dalmazia

La Croazia è sempre stata una meta molto ambita per le vacanze, chiunque ci andasse ritornava entusiasta e in noi cresceva sempre di più la curiosità di scoprire questa terra dal mare meraviglioso e dalla storia affascinante. Certo il nostro metro di paragone è molto elevato, avendo la fortuna di vivere in Salento dove la bellezza del mare è paragonabile a pochi altri posti, ma proprio per questo la sfida si faceva  molto interessante. Così anche su suggerimento di alcuni amici Argentini, con cui trascorriamo una parte delle vacanze estive ogni anno, abbiamo organizzato questo viaggio per scoprire la Croazia via mare. La soluzione ideale era affittare un comodo caicco per una settimana intera e partire alla scoperta delle isole della Dalmazia meridionale. Sicuramente non può bastare un solo viaggio per ammirare in pieno tutta la Croazia, sono tanti i posti da visitare, tante isole incontaminate da scoprire. Ma da qualche parte bisognava pur cominciare, la scelta è caduta sulla Dalmazia più semplice da raggiungere per noi che partivamo dalla Puglia. Così a metà Luglio, pieni di entusiasmo siamo salpati da Bari per Dubrovnik!

La Cucina Italiana - Ricettari Scaricabili Gratuitamente

 
Vi segnaliamo questo bellissimo ricettario offerto da "La Cucina Italiana" e intitolato "RICETTE PER LE VACANZE", tutto un programma.... Tante ricette fresche, veloci e sfiziose. Eccovi il link per scaricare il tutto gratuitamente: http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=3845

BUONA ESTATE ;-)

Torta al Limone, Profumo d'Estate

C'è chi si trova già nel bel mezzo di una vacanza fuori paese, chi sta preparando le valigie e chi, ahimè, sta contando i giorni in ufficio... Una cosa è certa, la parola « vacanza » sta sulla bocca di tutti. Per noi, questa parola racchiude un'infinità di profumi e sapori, tanto sole, tanto mare ma soprattutto tanti amici e tanta famiglia. In effetti, questo periodo dell'anno ci serve a ricaricare le nostre batterie con parenti e amici che vengono a trovarci dal Belgio, dalla Francia, dalla Svizzera, dalla Olanda, dall'Inghilterra e persino dall'Argentina! Si cerca di trascorrere il più tempo possibile con i nostri cari e goderci al meglio ogni attimo in compagnia. Amici? Cosa vi possiamo offrire ? Caffè in ghiaccio con torta al limone ? Eccovi qui, bastava chiedere;-) Buona estate !!

Tarte au Citron, Parfum d'été

Certains sont déjà au beau milieu de leurs vacances, d'autres font leur valise et puis, hélas, les autres comptent les jours et les heures au bureau... Une chose est sûre, le mot « vacances » est sur toutes les lèvres. Pour nous, ce mot contient une multitude d'arômes et de saveurs, beaucoup de soleil, de mer et surtout, beaucoup de moments entre amis et en famille. Pour nous, en effet, cette période de l'année nous sert à recharger nos batteries entourées de notre petite famille et de nos amis qui viennent nous rendre visite depuis la Belgique, la France, la Suisse, la Hollande, l'Angletterre et même l'Argentine ! On essaye de passer le plus de temps possible en famille, entre amis et de profiter un maximum de chaque instant. Alors les amis ? Qu'est-ce qu'on vous offre ? Un « caffè in ghiaccio » avec un morceau de tarte au citron? Ben voilà, il suffisait de le demander ;-) Buon Estate a tutti!

CAPPERI SOTTACETO


Passeggiando fra strade e viuzze pugliesi, durante le calde estati mediterranee non è raro vedere spuntare delle piante di cappero da balconi e facciate dei centri storici , pur essendo ben lontani dalle campagne. Si infilano da per tutto i capperi: alzando la testa per ammirare i bellissimi balconi barocchi del leccese e i loro giardini in terrazza, il nostro sguardo si ferma spesso su questi rigogliosi rampicanti dalle belle foglie lucide e dai grandi fiori bianchi che da maggio a settembre campeggiano numerosissimi. Un vero problema per i residenti che devono sradicarli onde evitare crepe ed infiltrazioni nelle casa ma per chi li osserva, è un vero incanto... 

Câpres au Vinaigre

 En flânant dans les rues et ruelles des Pouilles, durant les chaudes journées d'été méditérannéennes, il n'est pas rare de voir pousser des plantes de câpres dans les pierres des balcons et façades des maisons des centres historiques du sud de l'Italie pourtant bien loin de la terre rouge de nos campagnes. Ils se faufilent partout ces câpriers: en levant la tête pour admirer les beaux balcons baroques de Lecce ainsi que leurs jardins en terrasse, notre regard tombe souvent sur ces plantes grimpantes luxuriantes aux belles feuilles brillantes et grandes fleurs blanches qui imposent leur présence de façon impétueuse telles les mauvaises herbes. Un vrai problème pour les citadins qui n'ont pas d'autre solution si ce n'est que de les déraciner sous peine de voir se former des crevasses en façade ou des infiltrations dans les maisonnées … Un cauchemar pour les uns , un enchantement pour les autres... 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...