Translate

Diario di Bordo: in Croazia con Alisa alla scoperta delle Isole della Dalmazia

La Croazia è sempre stata una meta molto ambita per le vacanze, chiunque ci andasse ritornava entusiasta e in noi cresceva sempre di più la curiosità di scoprire questa terra dal mare meraviglioso e dalla storia affascinante. Certo il nostro metro di paragone è molto elevato, avendo la fortuna di vivere in Salento dove la bellezza del mare è paragonabile a pochi altri posti, ma proprio per questo la sfida si faceva  molto interessante. Così anche su suggerimento di alcuni amici Argentini, con cui trascorriamo una parte delle vacanze estive ogni anno, abbiamo organizzato questo viaggio per scoprire la Croazia via mare. La soluzione ideale era affittare un comodo caicco per una settimana intera e partire alla scoperta delle isole della Dalmazia meridionale. Sicuramente non può bastare un solo viaggio per ammirare in pieno tutta la Croazia, sono tanti i posti da visitare, tante isole incontaminate da scoprire. Ma da qualche parte bisognava pur cominciare, la scelta è caduta sulla Dalmazia più semplice da raggiungere per noi che partivamo dalla Puglia. Così a metà Luglio, pieni di entusiasmo siamo salpati da Bari per Dubrovnik!

La Cucina Italiana - Ricettari Scaricabili Gratuitamente

 
Vi segnaliamo questo bellissimo ricettario offerto da "La Cucina Italiana" e intitolato "RICETTE PER LE VACANZE", tutto un programma.... Tante ricette fresche, veloci e sfiziose. Eccovi il link per scaricare il tutto gratuitamente: http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=3845

BUONA ESTATE ;-)

Torta al Limone, Profumo d'Estate

C'è chi si trova già nel bel mezzo di una vacanza fuori paese, chi sta preparando le valigie e chi, ahimè, sta contando i giorni in ufficio... Una cosa è certa, la parola « vacanza » sta sulla bocca di tutti. Per noi, questa parola racchiude un'infinità di profumi e sapori, tanto sole, tanto mare ma soprattutto tanti amici e tanta famiglia. In effetti, questo periodo dell'anno ci serve a ricaricare le nostre batterie con parenti e amici che vengono a trovarci dal Belgio, dalla Francia, dalla Svizzera, dalla Olanda, dall'Inghilterra e persino dall'Argentina! Si cerca di trascorrere il più tempo possibile con i nostri cari e goderci al meglio ogni attimo in compagnia. Amici? Cosa vi possiamo offrire ? Caffè in ghiaccio con torta al limone ? Eccovi qui, bastava chiedere;-) Buona estate !!

Tarte au Citron, Parfum d'été

Certains sont déjà au beau milieu de leurs vacances, d'autres font leur valise et puis, hélas, les autres comptent les jours et les heures au bureau... Une chose est sûre, le mot « vacances » est sur toutes les lèvres. Pour nous, ce mot contient une multitude d'arômes et de saveurs, beaucoup de soleil, de mer et surtout, beaucoup de moments entre amis et en famille. Pour nous, en effet, cette période de l'année nous sert à recharger nos batteries entourées de notre petite famille et de nos amis qui viennent nous rendre visite depuis la Belgique, la France, la Suisse, la Hollande, l'Angletterre et même l'Argentine ! On essaye de passer le plus de temps possible en famille, entre amis et de profiter un maximum de chaque instant. Alors les amis ? Qu'est-ce qu'on vous offre ? Un « caffè in ghiaccio » avec un morceau de tarte au citron? Ben voilà, il suffisait de le demander ;-) Buon Estate a tutti!

CAPPERI SOTTACETO


Passeggiando fra strade e viuzze pugliesi, durante le calde estati mediterranee non è raro vedere spuntare delle piante di cappero da balconi e facciate dei centri storici , pur essendo ben lontani dalle campagne. Si infilano da per tutto i capperi: alzando la testa per ammirare i bellissimi balconi barocchi del leccese e i loro giardini in terrazza, il nostro sguardo si ferma spesso su questi rigogliosi rampicanti dalle belle foglie lucide e dai grandi fiori bianchi che da maggio a settembre campeggiano numerosissimi. Un vero problema per i residenti che devono sradicarli onde evitare crepe ed infiltrazioni nelle casa ma per chi li osserva, è un vero incanto... 

Câpres au Vinaigre

 En flânant dans les rues et ruelles des Pouilles, durant les chaudes journées d'été méditérannéennes, il n'est pas rare de voir pousser des plantes de câpres dans les pierres des balcons et façades des maisons des centres historiques du sud de l'Italie pourtant bien loin de la terre rouge de nos campagnes. Ils se faufilent partout ces câpriers: en levant la tête pour admirer les beaux balcons baroques de Lecce ainsi que leurs jardins en terrasse, notre regard tombe souvent sur ces plantes grimpantes luxuriantes aux belles feuilles brillantes et grandes fleurs blanches qui imposent leur présence de façon impétueuse telles les mauvaises herbes. Un vrai problème pour les citadins qui n'ont pas d'autre solution si ce n'est que de les déraciner sous peine de voir se former des crevasses en façade ou des infiltrations dans les maisonnées … Un cauchemar pour les uns , un enchantement pour les autres... 

Spaghetti con le Cozze in Bianco

Quando si parla di Spaghetti con le Cozze tra salentini, si apre subito un dibattito, chi ama questo piatto rigorosamente in bianco senza la minima aggiunta di pomodoro, chi lo predilige rosso con la salsa e chi aggiunge giusto qualche pezzetto di pomodorino fresco. E’ difficile trovare un accordo perché tutti hanno la loro convinzione dalla quale difficilmente si discostano, le cozze qui da noi fanno anche questo sono al centro di conversazioni che possono finire anche in discussioni. Per quanto ci riguarda non possiamo dire con certezza quale sia il modo migliore per esaltare il sapore delle cozze, ci piacciono molto in bianco ma anche preparate con un ottimo sughetto sanno dare grandi soddisfazioni. E’ sempre una questione di gusti soggettivi. Sicuramente possiamo dirvi che per l’estate lo spaghetto in bianco è perfetto, veloce da cucinare anche rientrati dalla spiaggia oppure per cena quando improvvisamente la casa si riempie di amici. Il segreto è solo uno, le cozze devono essere fresche e rigorosamente pulite a crudo, quindi o imparare l’arte di aprirle oppure trovate una pescheria di fiducia che lo faccia per voi…Il resto ve lo spieghiamo noi….

SPAGHETTIS AUX MOULES

Les spaghettis aux moules, un plat salentino qui fait office de gros débat depuis la nuit des temps... La recette traditionnelle se fait avec ou sans sauce tomates? that's the question... Difficile de mettre tout le monde d'accord car on est tous convaincus que notre version est LA meilleure, et oui, dans le Sud de l'Italie, les moules font cet effet ;-) en ce qui nous concerne, on n'a pas vraiment de préférence : on aime autant la version à la sauce tomates que celle “en blanc”. ça dépend un peu du temps et du moment. En été, on fait souvent la recette “senza sugo” (sans sauce) avec juste un peu de poivre , du persil et un peu de chapelure frite à l'huile d'olive, aller, suivez-nous, on vous explique tout ça en détails...

Melanzane Rustiche con Ripieno Vegetariano - "Marangiane Chine"

Una delle ricette simbolo dell’estate salentina ed in particolare della nostra, sono le melanzane ripiene quelle che in dialetto prendono il nome di “marangiane chine”, realizzate solo con pochi e semplici ingredienti in questo caso  vegetariani. Il profumo di questo piatto ci riporta alla mente quello che da bambine sentivamo appena sveglie la mattina nelle calde giornate estive. Facevamo colazione in cucina con intorno una vera e propria agitazione, mamme e nonne che si muovevano in perfetta sincronia. Un rito questo, insieme alla preparazione della "Pitta di Patate", che portava via tutta la mattinata, visto che tutto doveva essere fatto e preparato secondo un ordine preciso. Ogni volta ne facevano “stanati” (tegami) a non finire, per deliziare tutti i figli e i nipoti. Noi eravamo felicissime e andavamo al mare ancora più contente perché sapevamo che al nostro ritorno ci attendeva un pranzo speciale, la tavola apparecchiata con al centro lo “stanato” di “marangiane chine” che bastava per sfamare un esercito.

Aubergines Farcies, version LIGHT et Végétarienne

Une des recettes, vrai symbole de l'été Salentina, nos aubergines farcies (melanzane ripiene en italien et “marangiane chine” en dialecte) réalisées avec très peu d'ingrédients, simples, rien que des légumes. Le parfum de certains plats a un pouvoir magic, celui de nous reporter dans le passé, à peine réveillées, pendant les vacances d'été, alors que nous déjeunions avec les odeurs du repas de midi que mamans et nonnas préparaient déjà se déplaçant dans la cuisine en parfaite synchronisation, on avait l'impression qu'elles dansaient. Un vrai rituel, comme était celui de la prépartion de la "Pitta di Patate", ces recettes qui prennent du temps, toute la mattinée puisque tout devait être préparé en suivant un ordre bien spécifique. Nous, à chaque fois, on était super contentes car on savait qu'en revenant de la mer, on aurait dîné comme des princesses.

Pasta al Pesto di Basilico con Pomodorini secchi sott'olio e Mandorle, per un Mondiale Verde-Bianco-Rosso!!


Mondiali di Calcio 2014, c’è voluto ben poco per farci entrare nel mood della febbre calcistica e sostenere i nostri bellissimi (e bravissimi) Azzurri! 
14 Giugno 2014, svegliarsi con il “pensiero” dei nostri ragazzi, organizzarsi con gli amici per trovare un posto dove ci sia lo schermo gigante, stare tutti insieme da mezza notte alle 2 per tifare e tremare per l’Italia... notti magiche ... Andare al letto soddisfatti perché, tutto sommato, il nostro Mondiale sta iniziando nel migliore dei modi, incrociamo le dita per il resto del percorso... Al supermercato, tutti i prodotti sugli scaffali si sono vestiti del tricolore, dal barattolo della Nutella (che tra l’altro festeggia i suo 50 anni ) all’acqua naturale Uliveto. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...