SEGUICI SU ...

Select Language

Canneroni Rigati al Forno con Champignon


Il mese di Marzo qui da noi al Sud ha fatto capolino con temperature invernali, a differenza dei mesi passati in cui abbiamo vissuto un’eterna primavera. Sembra strano ma le stagioni ormai sembrano invertite, per questo abbiamo avuto voglia di preparare un piatto che ci ricorda l'autunno da degustare accompagnato con buon bicchiere di vino rosso #primitivo o #negroamaro. La pasta al forno è perfetta per ogni occasione, un’idea facile e veloce da preparare anche in anticipo e riscaldare al momento, magari quando abbiamo poco tempo per stare ai fornelli. La salsa a base di besciamella e champignon rende questo piatto morbido e delicato al palato e davvero molto saporito. A voi la prova ... Buona Spizzicata!



INGREDIENTI (per 4 persone)

350 gr di pasta (canneroni rigati o simili)
100 gr di funghi champignons
150 gr di parmigiano
30 gr di burro (per la teglia)
Sale grosso

Per la besciamella
½ litro di latte
30 gr di burro
30 gr di farina
sale, noce moscata e pepe nero macinato


*La Ricetta:

1) iniziate a preparare i funghi: rimuovete le impurità con uno straccio umido, tagliare la parte finale dei e affettate i funghi;
2) in una padella antiaderente fate saltare i funghi fino a quando avranno perso la loro acqua;
3) mentre fate bollire l’acqua per la pasta preparate la besciamella: sciogliete il burro in un pentolino, aggiungete la farina e mentre mescolate aggiungete pian piano il latte, insaporite con sale, pepe e noce moscata. La besciamella non dovrà risultare troppo densa. Aggiungete alla salsa i funghi e il parmigiano grattugiato;
4) Scolate la pasta al dente (circa 3 minuti prima della tempo di cottura indicato nella confezione), ricordate di mettere da parte qualche mestolo di acqua di cottura della pasta, infine amalgamate la pasta con la salsa ai funghi;
5) prendete una teglia da forno, mette sul fondo alcuni fiocchetti di burro e due mestoli di acqua di cottura della pasta che avevate messo da parte prima, versate la pasta spolverate con altro parmigiano e un pizzico di noce moscata se la gradite oppure dell’altro pepe;
6) cuocete in forno preriscaldato a 250° per 10 minuti con il tegame coperto e poi per altri 10° minuti scoperto. La pasta è pronta per essere servita!












Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...